Alan Mets

Alan Mets preferisce far parlare i suoi libri piuttosto che parlare di sé, perché i suoi albi sono fatti di ciò che lui ama: avventura e mistero, pirati e balene, fantasia e divertimento, personaggi strampalati e teneri. È il grande paladino degli eroi timidi e un po’ imbranati. Con Clichy ha pubblicato: Le mie mutande, Che belli i miei occhiali, Draghetto, Caccola e Spugna e Sapone.

Rassegna stampa > Autore >

Seguici su