Antonio Lanza

Antonio Lanza vive, scrive, legge e lavora in in provincia di Salerno. Ha iniziato a lavorare nell'editoria nella città dove è nato, Roma. Ha amato e lasciato Firenze con la sua poesia. Ha scritto una biografia su Dino Campana e un saggio critico dal titolo L'alchimista della parola (Edizioni Clichy, 2016) dedicato ancora alla figura del poeta di Marradi. Per dieci anni ha svolto regolarmente l'attività di giornalista, nei successivi dieci si è dedicato alla narrativa e al mondo dei libri. È uscita da poco una raccolta di suoi racconti dal titolo Qualcosa che stava bruciando (Augh! Edizioni, 2017).

Rassegna stampa > Autore >

Seguici su