Umberto Cutolo

Umberto Cutolo è nato a Roma nel 1946. Per mezzo secolo ha praticato la professione di giornalista, attraversando tutti i settori e arrivando a dirigere l'Adn Kronos, l'ufficio stampa dei ministeri del Mezzogiorno e dei Trasporti e i mensili dell'ACI «L'Automobile» e «HP Trasporti». Lettore incallito fin dall'età di quattro anni, è passato indifferentemente dalla saggistica alla narrativa. Ha pubblicato alcuni racconti umoristici, una biografia autorizzata, "Eleuterio Arcese, il romanzo di una vita, il successo di un'impresa" (Giordano Editore), e un saggio storico-politico, "Quando nacque l'Italia dei trasporti" (Marsilio Editori). Ha vinto il Premio letterario Coppedé - Premio speciale del II Municipio di Roma. Nel 2016 con Clichy ha pubblicato "Omicidi all'acqua pazza".

Rassegna stampa > Autore >

Seguici su