Ramón del Valle Inclán

Poeta, scrittore e drammaturgo, Valle-Inclán nasce nel 1869 in Galizia. Personaggio eclettico e anticonformista, tanto da aver subito l'amputazione di un braccio a causa di uno stravagante duello contro lo scrittore Manuel Bueno. La sua prima opera teatrale viene messa in scena dai suoi amici proprio per raccogliere denaro per una protesi ortopedica, che però non utilizzerà mai. Muore nel 1936, e viene ricordato per aver inventato l'«Esperpento», stile letterario caratterizzato da una realtà grottesca e deformata come strumento di critica sociale.

Seguici su