Jul

Jul è nato nel 1974. Prima di diventare disegnatore ha fatto un po’ di tutto. Inizia il mestiere che svolge adesso nel 2001, lavorando per il «Nouvel Observateur» e «Charlie Hebdo». Collabora con «Lire», «Les Echos», «Le Point». Il suo primo album a fumetti, Il faut tuer José Bové, ne ha consacrato il successo, per l’ironia dissacrante e la genialità dei disegni. Nel 2007, con Le Guide du moutard pour survivre à neuf mois de grossesse, si è aggiudicato il Prix Goscinny. Con Il Pianeta dei Saggi è diventato uno dei fumettisti più celebri di Francia.

Rassegna stampa > Autore >

Seguici su