Le parole mai dette

di Violaine Bérot

€ 15,00
€ 12,75 sconto WEB 15% e spedizione postale gratuita
Collana: Gare du Nord - Letteratura francese contemporanea
ISBN: 978-88-6799-270-6

Formato: 14x21
Pagine: 180
Legatura: brossura

Traduzione di Tommaso Gurrieri

«Un libro magnifico nella scrittura, nel racconto, nelle emozioni e nella sensibilità in ogni parola».

«Un romanzo sorprendente e indimenticabile sui legami sempre misteriosi che si creano all'interno di una famiglia».

Lei è la figlia maggiore e non si è mai comportata come una bambina. Si occupa dei numerosi fratelli e sorelle, del padre e della madre. È la padrona di casa, e tiene così tanto a questo ruolo che non riesce a farne a meno. Da sempre l'amore che lega i suoi genitori la affascina. Nella sua solitudine lei osserva questo amore e sogna di vivere anche lei un giorno una storia così meravigliosa. Eppure un giorno decide di lasciare tutti. Quando tornerà tutto sarà cambiato. Una fiaba, un racconto pieno di sensibilità, capace di esplorare tutti gli aspetti più misteriosi dell'infanzia e delle dinamiche familiari.

Rassegna stampa > Libro > Autore ( Violaine Bérot )

Seguici su