La terza notte di Valpurga

di Karl Kraus

€ 12,00
€ 10,20 sconto WEB 15% e spedizione postale gratuita
Collana: Père Lachaise
ISBN: 978-88-6799-279-9

Formato: 12x18
Pagine: 350
Legatura: brossura

A cura di Paola Sorge

Tra maggio e settembre del 1933, pochi mesi dopo l'ascesa al potere di Hitler, Karl Kraus - brillante scrittore e giornalista ebreo austriaco - scrisse la prima, la più profonda e la più esaustiva analisi del nazismo che mai sia stata scritta, una «colata di lava incandescente» che - come scrive Paola Sorge nella sua introduzione al volume - «scende con violenza via via più forte a bruciare un mondo inconcepibilmente disumano», e dà corpo a queste pagine vibranti e tormentate. L'opera per ovvi motivi venne stampata solo nel 1952, ma se fosse stata divulgata nel 1933, quando era stata scritta, se fosse arrivata all'opinione pubblica mondiale, avrebbe forse potuto cambiare il corso della storia?

Rassegna stampa > Libro > Autore ( Karl Kraus )

Seguici su