Non piangete la mia morte

di Bartolomeo Vanzetti

€ 12,00
€ 10,20 sconto WEB 15% e spedizione postale gratuita
Collana: Père Lachaise - Classici
ISBN: 978-886799-402-1

Formato: 12x18
Pagine: 304
Legatura: brossura

Quella di Sacco e Vanzetti è una delle più note storie d'ingiustizia, che va oltre la cronaca per diventare qualcosa di molto più grande e simbolico. In questo volume sono raccolti gli scritti di Vanzetti: Una vita proletaria, una sorta di autobiografia, le lettere ai familiari e la requisitoria che fece ai giudici che di lì a poco lo avrebbero condannato a morte. Sono testi che ci parlano di un uomo, dei suoi amori, dei suoi affetti, delle sue debolezze, ma anche della sua ferma idealità politica. E anche del valore assoluto dell'anarchia, che nelle parole del pescivendolo piemontese che divenne simbolo del martirio contro il potere oppressivo si rivela nella sua essenza libertaria, umanitaria, solidale.

Rassegna stampa > Libro > Autore ( Bartolomeo Vanzetti )

Seguici su