Il Primo Sesso

Della superiorità estetica e morale della Milf

di Pippo Russo

€ 18,00
€ 15,30 sconto WEB 15% e spedizione postale gratuita
Collana: Bastille - Saggi
ISBN: 978-88-6799-471-7

Formato: 12x19
Pagine: 264
Legatura: brossura

Un saggio sociologico che sviscera uno dei più eclatanti fenomeni di costume dei nostri tempi

Se il maschio eterosessuale medio dovesse naufragare su un’isola deserta, con quale tipo di donna sceglierebbe di condividere la sorte? Nessun dubbio: vorrebbe accanto a sé una Milf. Cioè quel tipo di donna che dal gergo della pornografia americana è stata etichettata «Mother I’d like to fuck». Un’etichetta che è il frutto di un immaginario maschile al tempo stesso superficiale e complesso, centrato sulla dimensione immediata della carnalità ma profondamente connesso all’idea del matriarcato. Nella figura della Milf il maschio eterosessuale medio proietta qualcosa di primordiale, che riconosce d’istinto e trasforma in una figura del desiderio. Da questo assunto parte il viaggio semiserio alla ricerca dell’immaginario sessuale maschile che è soprattutto un’ode al mondo femminile. Con quest’ultimo che viene passato in rassegna mettendo al centro una figura emblematica, la Milf, ragionando sulla sua superiorità estetica e morale e sul suo carattere di donna non omologata né fatta oggetto di sofisticazione. Quel profilo che, parafrasando il titolo di un’opera di Simone de Beauvoir, è il «Primo Sesso» in assoluto, l’origine della divisione fra maschile e femminile e il loro punto di raccordo.

Rassegna stampa > Libro > Autore ( Pippo Russo )

Seguici su