Free Call +39 055 3996466

Alberto Nocentini, ha insegnato per oltre quarantacinque anni Glottologia e Linguistica generale nell’Ateneo fiorentino e ha al suo attivo più di centocinquanta pubblicazioni sulle diverse tematiche della disciplina: linguistica storica e comparativa, comparazione tipologica, geografia linguistica, origini del linguaggio, dialettologa, etimologia, toponomastica. Con l’editore Le Monnier ha pubblicato le sue opere più importanti: il manuale universitario L’Europa linguistica. Profilo storico e tipologico (2002, 2004) e L’Etimologico. Vocabolario della lingua italiana (2010).

Trova il tuo libro

Nocentini Alberto / Ricerca per autore
  • In offerta!

    La vera storia della Città del fiore

    di Alberto Nocentini

    Concepito come un pamphlet satirico, La vera storia della Città del Fiore si articola in quindici capitoli, ciascuno dei quali costituisce un episodio autosufficiente. L’elemento che tiene insieme e dà uno svolgimento alla narrazione è la figura di Farfarello, il demone burlone e dispettoso, il cui intervento mette sottosopra tutte le situazioni, facendone emergere gli aspetti tipici del nostro malcostume: vanità, ipocrisia, mistificazione. Lo scenario degli eventi è Firenze, città emblematica sia per essere sempre sotto i riflettori dell’attenzione internazionale sia per rappresentare efficacemente alcuni dei nostri tormentoni nazionali. Come si evince dai titoli dei capitoli, frequenti sono i richiami diretti all’arte e alla letteratura fiorentina, due eccellenze che una sana smitizzazione ci restituisce a una dimensione più accessibile; la terza eccellenza conclamata, il vino, è costantemente presente attraverso i nomi posticci dei vari personaggi, tutti ispirati alla viticoltura. Lo stile è sostenuto, perché Farfarello è un demone cólto e navigato e detesta la banalità; le intemperanze ricorrenti vanno lette come segni d’insofferenza, a cominciare dagli anglismi, forzatamente adattati alla pronuncia e alla grafia dell’italiano.

    15,00 12,75 Acquista
Simple Share Buttons