Free Call +39 055 3996466

Christine Davenier è nata a Tours nel 1961. Ha studiato a Parigi all’École nationale supérieure des arts appliqués, poi negli Stati Uniti. Illustratrice di molti libri per bambini, ha sempre amato disegnare. Il suo stile vivace, senza tempo ed espressivo offre semplicità e sobrietà sullo stile di Gabrielle Vincent. Christine vive a Parigi.

Trova il tuo libro

Davenier Christine / Ricerca per autore
  • In offerta!

    Il terzo figlio del Signor John

    di Nadine Brun-Cosme, Christine Davenier

    Ci si può allontanare da un figlio perché non cresce nella direzione che avevamo immaginato?

    Lo sguardo di un padre che impara a vedere la bellezza nella diversità, un libro sublime sul rapporto padre-figlio

    Il signor John ha tre figli. Alla nascita di ognuno di loro ha piantato un seme da cui è nato un albero. Ma se i primi due crescono molto bene, dritti e forti, attirando i complimenti dei vicini e alimentando l’orgoglio del papà, il terzo produce una cosa da cui tutti si allontanano… Gli anni passano, i bambini crescono, ognuno ama giocare sull’albero a lui dedicato. Il padre si disinteressa del terzo albero e del terzo figlio così differente dagli altri. Sarà necessario che i primi due figli lascino la casa perché il signor John riscopra questo figlio così spesso appollaiato da solo sul suo albero. E perché ascolti una voce piccola, tenera, nuova… che aprirà il suo cuore, le sue orecchie e i suoi occhi!

    17,00 14,45 Acquista
  • In offerta!

    Prendimi per mano, mamma!

    di Nadine Brun-Cosme e Christine Davenier

    Una lettura delicata che mette in luce i momenti più preziosi e intimi del rapporto quotidiano tra genitore e figlio.

    Nel tragitto per andare a scuola, una bambina indugia tra il desiderio di scoprire il mondo, con la strada piena di vita, il bucato colorato che gira nelle lavasciuga della lavanderia automatica, i motorini rossi del pizza express – e il timore del rumore, delle macchine, di una realtà estranea, e soprattutto, del cancello della scuola che si profila in lontananza, con la folla accalcata di fronte… Ogni volta ritorna come un leitmotiv la formula magica per farsi coraggio: Prendimi per mano, mamma! Arrivata nel cortile però, ci sarà un’altra mano ad attenderla, quella della sua compagna Marie che le darà la giusta fiducia per lasciarsi andare al mondo.
    15,00 12,75 Acquista
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons