Free Call +39 055 3996466

Didier Lévy, nato a Parigi nel 1964, è uno tra i maggiori autori francesi per l’infanzia, conteso dalle più prestigiose case editrici d’oltralpe. Autore talentuoso e sensibile, capace di affrontare con linguaggio semplice i grandi temi della vita e le tappe fondamentali della crescita. Di Lévy, Clichy ha pubblicato Viva la danza!.

Trova il tuo libro

Lévy Didier / Ricerca per autore
  • In offerta!

    Viva la danza!

    di Magali Le Huche, Didier Lévy

    Un nuovo Billy Elliot che vola sopra i tetti di Parigi con la spensieratezza onirica di Mary Poppins!

    I genitori di Ettore, ragazzino super vivace, decidono di iscriverlo a un corso di danza classica e… Colpo di fulmine! Da quel momento Ettore fa tutto ballando: va a scuola ballando, riordina la camera ballando, si lava i denti ballando… basta! Il papà decide di intervenire, ma il nostro piccolo appassionato danzatore si rifiuta di smettere! Prende una bella rincorsa e in uno slancio incredibile si alza 4 metri da terra e continua a ballare lassù. Impossibile farlo scendere! Ma attenzione la leggerezza è contagiosa e anche la mamma finisce a volteggiare in aria! Per recuperare la sua famiglia, al papà non resta altra scelta che una bella piroette: e 1 e 2 e 3…

    15,00 12,75 Per saperne di più
  • In offerta!

    Come riaccendere un drago spento

    di Didier Lévy, Fred Benaglia

    Il tuo drago preferito è spento, niente più scintille né fiamme? Nessun problema, questo libro ti spiegherà come fare. Prova a tirarlo su per le zampe di dietro e scuoterlo. Niente? Allora prova a stenderlo sulla schiena e saltargli sulla pancia. Oppure a fargli il solletico, a farlo arrabbiare, a farlo ingelosire… Se niente di tutto questo funziona, rimane solo un’ultima disperata possibilità: fagli capire quanto gli vuoi bene e vedrai che dalle sue fauci esploderà una coloratissima fiamma d’amore!

    17,00 14,45 Acquista
  • In offerta!

    L’età della Ragione

    di Thomas Baas, Didier Lévy

    Dall’illustratore del Volo di Osvaldo, un album che tratteggia con umorismo e semplicità quel momento in cui i bambini sono combattuti tra la voglia di crescere e il bisogno di restare piccoli

    Un invito a mantenere la propria immaginazione e a non perdere la fantasia dell’infanzia

    Tra sette giorni, George avrà sette anni. L’età della ragione. Si chiede cosa gli accadrà… Forse non vorrà più giocare con le sue macchinine? Sette anni, l’età del grande cambiamento… Visto che tutti dicono che sono due gocce d’acqua, forse improvvisamente somiglierà a suo padre?! George preferirebbe sembrare un grande capo indiano, come Geronimo! Dal lunedì alla domenica, giorno del suo compleanno, George si interroga sul da farsi, combattuto tra il desiderio di fare il grande salto – e la tentazione di ripiombare nell’infanzia.

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Hotel Bellavi(s)ta

    Didier Lévy e Serge Bloch

    Una storia commovente, piena di umanità, con un’atmosfera vagamente apocalittica ma tinteggiata da dettagli pittoreschi che rendono il clima leggero e surreale

    Gabriele vive con i suoi genitori nel loro bellissimo e fatiscente Hotel Bellavi(s)ta. L’albergo è popolato da alcuni ospiti ormai residenti fissi dell’edificio. Procedendo a zig-zag per evitare le perdite d’acqua dal soffitto, Gabriele aiuta i suoi genitori portando la colazione al signor Pigiami, noto sonnambulo, alla signora Kent, vecchia lady inglese, alle gemelle Molotov, ai giocatori di scacchi… e, cosa più importante, a nonna Bemolle. La sua preferita. Alcuni dicono che è un po’ pazzerella, quando fa finta di essere un’ex regina in esilio dal Bemollistan, ma a Gabriele piace stare con lei. Nonna Bemolle gli racconta affascinanti storie sul suo piccolo paese, che è stato invaso, anni or sono, dal suo grande vicino. Un giorno, l’hotel crolla. Tutti quanti provano ad aggiustarlo, ma ben presto dovranno fare le valigie. All’improvviso si avvicina una parata di macchine… il Bemollistan è stato liberato! E i sudditi di Simona XXIII reclamano a gran voce il ritorno della loro regina. Gabriele, i suoi genitori e tutti gli ospiti dell’Hotel Bellavi(s)ta potranno ricostruire il loro albergo, ancora più bello di prima, vicino al palazzo di nonna Bemolle!

    17,00 14,45 Acquista
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons