Free Call +39 055 3996466

Fred Benaglia, nato nel 1974, è attualmente il direttore artistico della casa editrice Bayard. Ha pubblicato oltre trenta albi per bambini tradotti in tutto il mondo.

Trova il tuo libro

Benaglia Fred / Ricerca per autore
  • In offerta!

    Come riaccendere un drago spento

    di Didier Lévy, Fred Benaglia

    Il tuo drago preferito è spento, niente più scintille né fiamme? Nessun problema, questo libro ti spiegherà come fare. Prova a tirarlo su per le zampe di dietro e scuoterlo. Niente? Allora prova a stenderlo sulla schiena e saltargli sulla pancia. Oppure a fargli il solletico, a farlo arrabbiare, a farlo ingelosire… Se niente di tutto questo funziona, rimane solo un’ultima disperata possibilità: fagli capire quanto gli vuoi bene e vedrai che dalle sue fauci esploderà una coloratissima fiamma d’amore!

    17,00 14,45 Acquista
  • In offerta!

    Rendetemi i miei ciucci!

    di Fred Benaglia e Fanny Joly

    Il ciuccio! L’oggetto feticcio di ogni bambino che alla lunga diventa di difficile gestione: una lettura spassosa per accompagnare i più piccoli verso l’indipendenza.

    Ed ecco a voi Giugliettzza! Come scusa? Non hai capito? Giu-gliet-tz-za! Quando si toglie il ciuccio dalla bocca dice: Giulietta! Eh sì lo avrete capito, Giulietta è dipendente dai ciucci! Il problema è che non si capisce niente di quello che dice e ormai sta diventando grande! I suoi genitori non ne possono più, ma la nostra amica è davvero testarda! Finché un giorno tutta la famiglia decide di adeguarsi e mettersi il ciuccio…

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Non fono ftato io

    Anne Cortey e Fred Benaglia

    Ritmato come un bel cartone animato. Risate garantite! Un albo esilarante da leggere e rileggere a ripetizione…

    Una gag dopo l’altra, una storia degna dei migliori episodi di Tom & Jerry!

    Questa è la storia di un topolino che decide di infastidire un gatto. Ma non un gatto qualsiasi, bensì il micio del droghiere, dall’irresistibile «S» sibilante, posto a guardia del negozio. Provocato, il felino, non proprio furbo, cade nella trappola e si affretta a dare la caccia all’intrepido topolino. Naturalmente, il nostro gattone è anche un po’ maldestro e fa cadere tutti i barattoli dagli scaffali, che precipitano a terra in mille pezzi. CATASTROFE! «Chi è stato?» urla il droghiere su tutte le furie. «Ferto non io» risponde offeso il gatto. «E chi allora?». E via ancora nell’esilarante inseguimento. Una volta beccato in flagrante il povero micione viene punito e sarà proprio il suo amico, il piccolo «forcetto», a salvarlo…

    15,00 12,75 Acquista
Simple Share Buttons