Free Call +39 055 3996466

Giorgio Forattini nasce a Roma nel 1931. Nel 1953 inizia a lavorare, dapprima come operaio in una raffineria di petrolio nel nord Italia, poi come rappresentante di commercio di prodotti petroliferi a Napoli e nel sud Italia. Dalla fine degli anni Sessanta inizia a lavorare per la pubblicità. Nel 1971 entra a Paese Sera, poi a Panorama e in breve diventa il più noto vignettista satirico italiano. A Repubblica fin dal primo numero, nel 1976, lavora anche per L’Espresso, La Stampa, Il Giornale, Il Giorno, La Nazione, Il Resto del Carlino. Ha pubblicato con Mondadori 56 libri che hanno venduto più di tre milioni di copie. 

Trova il tuo libro

Forattini Giorgio / Ricerca per autore
  • In offerta!

    Abbecedario della politica

    di Giorgio Forattini

    Come nasce una vignetta? In che modo la scintilla di un’idea prende corpo, vita e colore, fino a trasformarsi in un’immagine? Questo libro ci offre un’occasione unica. Quella di conoscere da vicino – e per la prima volta – l’officina creativa di Giorgio Forattini, il maestro indiscusso della satira politica italiana. Il suo Abbecedario, infatti, oltre a presentarci i celebri personaggi tratteggiati in cinquant’anni di carriera – dalla A di Andreotti alla Z  di Zaccagnini, passando per la O di Obama e di Occhetto e la P di Pertini e di Putin – ci mostra il «dietro le quinte» del suo lavoro: una serie di materiali originali – schizzi preparatori, disegni abbozzati, prove con pennarello – che hanno consentito alla matita più graffiante e irriverente d’Italia di inventare un mondo, di popolare il nostro immaginario. 

    19,00 16,15 Acquista
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons