Free Call +39 055 3996466

Giuseppe Matulli (Marradi, Firenze, 1938) su una iniziale esperienza di ricercatore universitario in statistica ha innestato una lunga esperienza politica alternando responsabilità nelle amministrazioni locali e poi in Parlamento e al ministero della Pubblica Istruzione, a quelle dell’attività politica negli organi regionali e nazionali della Democrazia Cristiana poi del Partito Democratico. Ha vissuto tutta la parabola della crisi della politica italiana acquisendo lo stimolo a cercarne le cause profonde.

Trova il tuo libro

Matulli Giuseppe / Ricerca per autore
  • In offerta!

    Alcide de Gasperi

    di Giuseppe Matulli

    Con una prefazione di Enrico Letta

    Una rilettura della vicenda politica dello statista trentino nell’intreccio fra il suo pensiero politico e l’azione condotta, in controtendenza nel secolo delle ideologie, nello spirito della weberiana «etica delle responsabilità». Quella esperienza esalta il contenuto etico della politica, per la responsabile autonomia delle analisi e delle scelte, per la coerenza della «visione» con i valori di riferimento, gli obiettivi definiti, la strategia per raggiungerli. La vicenda umana del politico trentino che inizia in territorio austro-ungarico, e attraverso il carcere fascista e il Cln, giunge a guidare il paese, umiliato e sconfitto, a farlo rinascere nel tempo della guerra fredda; a misurarsi con ostacoli e opportunità internazionali e con la necessità di superare lo storico steccato fra Papato e Stato laico, a rispondere alla sfida dell’integrazione politica europea. Una lezione politica, dalle vicende drammatiche della prima metà del secolo breve, che induce a riflettere sulle sfide del XXI secolo.

    18,00 15,30 Acquista
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons