Free Call +39 055 3996466

Oliviero Pesce, nato in Puglia nel 1938, ha percorso una lunga carriera bancaria, lavorando presso la Banca Mondiale, la Banca Nazionale del Lavoro, società finanziarie e di investimento, il Consorzio di Credito per le Opere Pubbliche (Crediop) ed è stato amministratore delegato di banche estere, operando in numerosi paesi. Traduttore di testi di economia e storia economica, ma anche traduttore e autore di raccolte poetiche, ha scritto numerosi saggi su temi bancari ed economici e saggi storici. Ha tenuto corsi universitari di Management Internazionale ed è socio dell'Istituto Affari Internazionali. Nel 2016 ha pubblicato con Clichy la sua autobiografia L'educazione di un banchiere sbalordito e nel 2017 il saggio politico Le meraviglie d'Italia.

Trova il tuo libro

Pesce Oliviero / Ricerca per autore
  • In offerta!

    L’educazione di un banchiere sbalordito

    di Oliviero Pesce

    Nella sua «Educazione», Oliviero Pesce costruisce una trama di ricordi d’infanzia, a partire dalla nascita, e dalla casa natale a Ostuni, cui si aggiungono storie di famiglia. L’ordito si fa più fitto, con la vita personale e familiare e il lavoro, in Italia e nelle due Americhe, in Africa, in Asia, in tutta l’Europa, attraversando più volte l’Atlantico, sommando in aereo più giri del mondo. Si intrecciano, con la vita e i mestieri – la sua «cassetta degli attrezzi» – la storia d’Italia – e non solo – politica, bancaria, culturale, artistica. Persone: famiglia, maestre, ciclisti, professori, Principesse, Regine, Presidenti americani e della Repubblica, Governatori di banche centrali, banchieri, finanzieri, industriali, editori, artisti, siciliani nobili e meno nobili, grandi medici e chirurghi, filosofi e cattedratici, maestri di sci, giocatori di scacchi, naviganti fedigrafi. Eventi: bombe, assassinii, voli, viaggi, guerre diffuse, rivoluzioni sociali e politiche. Cose viste, libri letti e non letti, scritti, musiche ascoltate, film, teatri. Un intreccio, ancora, tra studi, di diritto e di economia, teorici e appresi nella pratica, e una pluralità di lavori, di banca, finanza, economia, traduzioni e incontri, legami. Scontri, difficoltà e successi, «pari illusioni e chimere», come ha scritto altrove. Spesso sbalordito da comportamenti incomprensibili, inciviltà, terrorismi, assassinii, corruzioni, ruberie; dagli inetti e ignavi,; a volte incerto tra chi siano i ladri e chi le guardie, specie quando i ladri si mescolando alle guardie, o – peggio – le guardie ai ladri. Ma mai disposto per questo a dimenticare la bellezza del mondo. in tutti i luoghi e in tutte le sue forme, prodotti dalla natura o dall’uomo. Luoghi dell’anima. Stelle. Mari. Isole. Cercando di restare imperturbabile, per vivere.

    18,00 15,30 Acquista
  • In offerta!

    Le meraviglie d’Italia

    di Oliviero Pesce

    Con ironia, intelligenza e la saggezza di chi ha visto e vissuto tante cose diverse, Oliviero Pesce racconta le fratture, le inutilità, gli incidenti e le deviazioni che impediscono all’Italia di essere davvero un Paese moderno.

    18,00 15,30 Acquista
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons