Free Call +39 055 3996466

Paola Sorge è nata e vive a Roma. Dal 1990 collabora alle pagine culturali su «la Repubblica». Ha tradotto e curato numerose opere di autori tedeschi come Hesse, Kraus, Enzensberger ed è autrice di vari volumi sulla lingua italiana.

Trova il tuo libro

Sorge Paola / Ricerca per autore
  • In offerta!

    Il Führer e la sua corte

    di Paola Sorge

    I lati più oscuri e inediti dell’ascesa al potere di Adolf Hitler e di tutti gli uomini e le donne che lo circondarono più da vicino

    Una raccolta degli articoli comparsi su «la Repubblica» dal 1990 in poi, molti dei quali veri e propri «scoop» con notizie, curiosità e storie sorprendenti uscite in Germania dopo la fine della «rimozione» e sino ad allora ignorate dal pubblico italiano. Dall’infanzia e dalle curiose, intriganti vicende che portarono Hitler al potere, agli attentati, alle vendette e al suicidio finale. Le folli idee e le «gesta» di Göring, Goebbels, Eichmann. Le donne che amavano pazzamente il Führer, Schmitt, i Krupp, la regista Leni Riefenstahl, i detrattori più celebri, tra cui Thomas Mann, Hannah Arendt, Joseph Roth. E ancora le vittime, dagli omosessuali rinchiusi a Sachsenhausen a Primo Levi, a Walter Benjamin e ai suoi familiari. Infine il dibattito sul nazismo, da Syberberg a Ernst Nolte.

    18,00 15,30 Acquista
Simple Share Buttons