Free Call +39 055 3996466

Sardo nel profondo, torinese di educazione, per caso romano di nascita. Dopo una laurea in filosofia teoretica, Mario Rosso intraprende una carriera apparentemente provvisoria, che nel corso di un quarantennio lo porterà in posizioni di alto management in Fiat, Rinascente, New Holland, Telecom, ANSA, Tiscali. Alla base, la memoria di una prima giovinezza nell’Italia sobria e severa della metà del secolo scorso.

Trova il tuo libro

Rosso Mario / Ricerca per autore
  • In offerta!

    Sembrava ancora di giocare

    Mario Rosso

    Storie familiari in una Sardegna arcaica e fascinosa. Vite aspre, coraggiose, sofferte. Incontri inquietanti e apparizioni. Una natura fiera e ancestrale.
    E poi il confronto con l’emigrazione e l’industria. Una vita e molte storie di sofferta profondità.

    Storie e memorie con poche pretese e nessuna ambizione, nate come un regalo a futura memoria, appunto, per i nipoti. Sostituiscono le narrazioni intorno al camino nelle serate d’inverno o le chiacchierate seduti al fresco nel cortile di casa, che forse in un’epoca ormai lontana, da nonno, o da patriarca, avrei voluto poter raccontare loro. Scrivo per salvare quanto rimane dall’inevitabile oblio, giacché ciò di cui non si è scritto non è mai esistito, come già sapeva Assurbanipal. Ma soprattutto perché siamo al tumultuoso inizio di un’inconcepibile trasformazione dell’umanità, che potrebbe rendere in pochi anni la lettura un vezzo antico e quasi sconosciuto, e di certo cambierà radicalmente i modi di pensare, capire, comunicare e ricordare.
    Forse queste pagine un giorno aiuteranno i nipoti a dare un senso e a governare tutto questo, e a fare il miglior uso delle possibilità che verranno loro offerte. Non troveranno certezze, lezioni, formule magiche. Non sono storie di successi, di eroi o trionfatori, di ricchi e famosi, ma di gente molto comune, spesso più sconfitti e sofferenti che felici e contenti. Ma qualcosa insegnano. Ciò che rende ciascuno di noi veramente umano e degno di esserlo è la forza di portare avanti la propria vita, qualsiasi essa sia, al meglio possibile, continuando a fare ciò che dentro di noi sappiamo di essere venuti a fare su questa terra. Mantenere testardamente e serenamente l’integrità delle nostre azioni facendo quel poco che possiamo per mantenere l’ordine del mondo, difendere un ideale di ragione, umanità e giustizia in un mondo che spesso appare ossessivamente votato all’autodistruzione.

    18,00 17,10 Acquista
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons