Free Call +39 055 3996466

Narrativa

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    L’amore ha tre dimensioni

    di Pierric Bailly

    «Dietro questo fulminante romanzo c’è uno scrittore vero, che d’ora in poi nessuno potrà più ignorare» Libération

    Questo libro racconta la storia di Maud e Luc. In effetti, per dire la verità, ci sono tre Maud, e Luc è innamorato di tutte e tre. E d’altra parte ci sono anche tre Luc. E in effetti, per dire proprio la verità, questa è una storia d’amore a tre dimensioni. E’ prima di tutto un romanzo «di formazione», che ha molto in comune con un film come I Quattrocento Colpi di François Truffaut, ma tutto sommato anche qualcosa in comune con Velluto Blu di David Lynch, e alla fine dei conti ha anche qualcosa in comune L’Odio di Mathieu Kassovitz; e pensandoci bene ha qualcosa in comune anche con I ragazzi della Via Pál di Ferenc Molnár, anche se qui ci sono anche molti incubi oltre a tante avventure, e questi incubi sono nelle strade e nelle vite; e volendo ha qualcosa in comune anche con Il giovane Holden di Jerome D. Salinger, perché anche in questo libro ci sono molti sogni, anche se questi sogni sono nelle teste di Maud e Luc, i protagonisti, e i protagonisti non sono due perché sono anche sei, e tutto è un po’ incasinato. Una storia di ragazzi, una storia d’amore, una storia di personalità da costruire. Cronaca generazionale, racconto studentesco, e molto altro ancora: feste, mattine sprecate, amicizie da inventare, ossessioni sessuali, DVD porno, e poi l’amore. Un romanzo diretto, forte, immediato, ironico, ma anche profondamente dolente e complesso, e con dentro una ricchezza lirica che lo rende indimenticabile.

     

    17,00 14,45 Acquista
  • In offerta!

    Musiche di scena

    di Françoise Sagan

    «Nei suoi ultimi racconti, Françoise Sagan esprime una purezza di narrazione che aveva forse raggiunto soltanto con Bonjour Tristesse» Le Monde

    Una raccolta di racconti tutti inediti in Italia di Françoise Sagan è già un avvenimento in sé. Se poi questi racconti ci portano nell’universo di questa scrittrice straordinaria la dimensione di evento è assicurata. Un missile viene lanciato su Parigi, è la fine del mondo… cosa fare allora? La deliziosa storia di un marito rimasto in città mentre moglie e figli sono in vacanza. Per un problema di bottoni entra in contatto con la vicina… Due coppie, una cena al ristorante, la progressione dei pensieri di vendetta della donna abbandonata dal suo amante… fino al dessert. Una bella donna non troppo considerata dal suo amante riceve una lezione di vita da un barbone su una panchina pubblica. Austria, 1883, un uomo sposa una vecchia ragazza un po’ mascolina per sfuggire a un duello. La sua viltà lo porterà a evitare anche di provocarne un altro quando sarà a sua volta ingannato. Situazioni estreme, sguardo vivo, lucido, a volte severo, ma con una dose incontenibile di humour. Ogni racconto è un universo che, in poche pagine, crea un personaggio, un’atmosfera e una storia indimenticabile.

    16,00 13,60 Acquista
  • In offerta!

    Undici sogni neri

    di Manuela Draeger

    «Alcuni sostengono che Antoine Volodine sia un mostro con tante teste, quello che è certo è che ogni testa ha qualcosa di straordinario da raccontare e da dire» El País

    Un gruppo di giovani, chiamato Bolscio Pride, che si ritrovano in un edificio in fiamme e invocano Nonna Holgold, una nonna immortale che li ha educati nei loro anni di orfanotrofio, di ghetto e di violenza e che li ha spinti alla rivoluzione mondiale e al meraviglioso. Mentre intorno l’incendio avanza, ricordano il mondo che hanno conosciuto, popolato di soldati, invalidi, bambini inquieti e adulti senza speranza e pian piano si trasformano in creature magiche, cormorani strani che controllano il tempo e vivono nel fuoco, si scambiano le identità, ascoltano una celebre cantante sovietica, e le loro memorie si riuniscono e sono insieme per sempre. Dopo il romanzo-saggio Scrittori, che ha rivelato in Italia il geniale talento di Antoine Volodine, questo Undici sogni neri, firmato con uno dei suoi più noti pseudonimi, conferma la grandezza di una delle voci più interessanti e inclassificabili della letteratura europea.

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    L’apicoltura secondo Samuel Beckett

    di Martin Page

    «Un giorno, un giornalista mi ha chiesto perché scrivevo. Per sbarazzarmene, ho risposto che “non sapevo fare altro”. E adesso me lo ripetono in continuazione, come se fosse una formula geniale, un atto coraggioso, sublime. Che sciocchezza. Certo che so fare altro. Ma c’è una sorta di venerazione verso l’incapacità di esercitare altre attività, un amore della specializzazione. Avrei potuto fare il professore, il giardiniere, il costumista, il traduttore a tempo pieno, l’apicoltore. So fare così tante cose».

    Nel settembre 2012, alla periferia di Reading, un incendio divampa nel magazzino che custodisce uno dei più importanti archivi consacrati a Samuel Beckett. Dopo il rogo viene rinvenuto il misterioso diario di un uomo che si spaccia per assistente dell’autore. Nessuno ha mai sentito parlare di lui, eppure il documento esiste e narra una vicenda che comprende diversi fatti realmente accaduti. Questo il pretesto che inventa Martin Page per raccontarci la storia di un giovane studente che nell’autunno del 1985 viene assunto da Beckett per aiutarlo a sistemare alcuni documenti. Attraverso il diario del ragazzo, il lettore ha così accesso alla vita privata del grande drammaturgo, alla sua quotidianità, alle sue preoccupazioni, alle curiose e ironiche conversazioni che i due si scambiano davanti a una tazza di cioccolata calda, lungo le strade di Parigi o sul tetto dell’appartamento dello scrittore dove, infagottati nelle apposite tute bianche da apicoltori, si prendono cura delle sue amate arnie. Il protagonista assisterà inoltre, in contemporanea, ai preparativi di una rappresentazione di Aspettando Godot nel carcere svedese di Kulma, progetto che procura non pochi grattacapi al suo autore e si conclude con un esito del tutto esilarante. Uno straordinario omaggio a Beckett e e al suo teatro, e insieme un’arguta riflessione sulla grande farsa della celebrità (letteraria e non) e gli inevitabili malintesi che porta con sè: un romanzo lirico e surreale, scritto con grande maestria e in uno stile divertente e assolutamente originale.

     

    10,00 8,50 Acquista
  • In offerta!

    Alzheimer mon amour

    di Cécile Huguenin

    Come vivere il lutto all’interno di una coppia quando l’essere amato è ancora vivo? Ci sono i primi segnali, le parole che si sovrappongono e si perdono, i ricordi che si stingono. Poi la diagnosi. Ma per Cécile e Daniel, uniti da una vita felice per più di trent’anni, l’amore è più forte della paura. Magnifico omaggio che una moglie attenta e preoccupata rende a suo marito, questo racconto dà voce ai malati, ma anche ai medici e ai familiari, poichè l’Alzheimer colpisce tutti coloro che stanno al loro fianco. Svelandone lo smarrimento, la solitudine, la paura della perdita, l’impotenza, nelle parole di Cécile che dopo il rifiuto iniziale combatte, forza, inventa per strappare il suo Daniel alla morsa dell’oblio, fino al punto di portarlo con sè in Africa, nel tentativo di cambiar vita e liberarsi da ogni preoccupazione. Ben diverso dovrà essere però il percorso per proseguire insieme il loro cammino, e Cécile scoprirà come anche chi ama il malato, in assenza di certezze, possa aver bisogno di aiuto: per capire, per accettare, per amare ancora di più. Alzheimer mon amour, sconvolgente lavoro di ricostruzione, è una testimonianza che turba e che insieme solleva, che canta la musica della vita, e permette allo sguardo di noi tutti di andare più lontano.

     

    10,00 8,50 Acquista
  • In offerta!

    Il guardiano delle città perdute

    di Shannon Messenger

    Sophie ha dodici anni e dall’età di cinque custodisce un incredibile segreto: riesce a sentire i pensieri di tutte le persone che la circondano. La sua vita cambia improvvisamente quando un giorno viene avvicinata da un misterioso ragazzo di nome Fitz, un quindicenne che come lei ha il dono della telepatia. Sophie scopre allora di appartenere a un altro mondo, il regno degli elfi, e di non poter più vivere con la propria famiglia perché in grave pericolo. L’autrice ci regala una storia straordinaria, in cui gli eventi e i colpi di scena si susseguono a ritmo incalzante tenendo il lettore incollato al libro. Le avventure della protagonista potrebbero ricordare le peripezie di Alice nel paese delle meraviglie, la scuola di magia di Harry Potter e Il signore degli Anelli. Dosando magnificamente gli ingredienti fondamentali di un buon fantasy, la Messenger costruisce un’avventura senza uguali, ricca di personaggi e ambientazioni originali e destinata a lasciare il segno nel cuore dei suoi giovani lettori.

    13,90 11,82 Acquista
Simple Share Buttons