Free Call +39 055 3996466

Narrativa

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    Il Potomak

    di Jean Cocteau

    Il romanzo d’esordio, inedito in Italia, di una delle più grandi voci del Novecento.

    Con cento disegni d’autore.

    Pubblicato per la prima volta nel 1919, Il Potomak è il primo romanzo di Cocteau, che precede di dieci anni il suo capolavoro I ragazzi terribili e segna il passaggio del poeta dandy e provocatore a una dimensione più adulta, più organizzata. Opera frammentaria, che alterna testi e disegni, Cocteau considerava Il Potomak una sorta di “prefazione” a tutta la sua opera successiva, e può essere riassunta nell’aforisma che Cocteau tenne sempre come suo riferimento: “Coltiva sempre ciò che il pubblico ti rimprovera, perché quello sei tu”.

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Otto anni di guai

    di Robert Louis Stevenson

    Stabilitosi nelle isole Samoa nel 1889, Stevenson ebbe modo di assistere da un punto di vista diretto alle manovre delle tre superpotenze – Germania, Inghilterra e Stati Uniti –  per assicurarsi il controllo dell’arcipelago. Naturalmente i tre contendenti non  si curavano affatto della situazione esistente fra i nativi che pure erano organizzati in forma di regno con specifici sovrani e abitudini secolari. Indifferenti alle esigenze e alla realtà dei nativi, Germania, Inghilterra e Stati Uniti ricorsero alla «politica delle cannoniere» per installare, con l’appoggio della forze militare, un governo fantoccio che permettesse agli occidentali di guadagnare indisturbati enormi profitti economici.

    10,00 8,50 Acquista
  • Lince rossa e altre storie

    di Rebecca Lee

    «Lince Rossa e altre storie contiene osservazioni pungenti, che richiamano alla mente Flannery O’Connor, e descrizioni puntuali ed eleganti, tipiche di Lorrie Moore. Sono così tanti i passi stupefacenti di questo libro che qualsiasi amante della parola scritta ne riconoscerebbe il bagliore accecante e se ne compiacerebbe» The New York Times

    «Semplicemente folgorante… Rebecca Lee scrive con la stessa risoluta, cumulativamente devastante precisione di Čechov e Munro, sollevando uno strato dopo l’altro di illusione finché non resta altro che la nuda verità. Questa straordinaria raccolta di racconti conferma l’autrice come una delle migliori della nostra genereazione» Ben Fountain, autore di È il tuo giorno, Billy Lynn!

    Una studentessa copia un compito e si aggrappa saldamente al proprio alibi finché non si ritrova complice della riesumazione dell’oscuro passato di un professore. Una cena diventa l’occasione per lo scioglimento di più di un matrimonio. Una donna viene assoldata per trovare la moglie all’unico vero amore della sua vita. Nei suoi racconti, ciascuno denso come un romanzo, Rebecca Lee sonda i terreni dell’infedeltà, del dovere, del sacrificio, della gelosia e infine dell’ottimismo. Attenta all’uomo nel momento di massima vulnerabilità, Lee dà vita a personaggi così meravigliosamente imperfetti, così selvaggiamente guidati dal desiderio, così impazienti di dare un senso alla condizione umana, che non si può non simpatizzare per loro quando la fragile fiducia che hanno riposto nell’amore romantico, nella serenità domestica o nella solitudine dello studio non riesce a infondere loro la forza che si aspettavano.

    15,00 Acquista
  • In offerta!

    Calcutta

    di Shumona Sinha

    «Uno struggente viaggio verso le proprie radici che ci racconta l’India più lontana da qualsiasi retorica» Libération

     

    Dopo la pubblicazione, nel 2011, di A morte i poveri!, Shumona Sinha, poetessa e scrittrice indiana che scrive in un sublime francese, è stata decretata dalla stampa come la più interessante e promettente autrice indiana. In questo nuovo, struggente e teso romanzo, la Sinha narra la propria terra, le sue tensioni politiche, l’odio che da sempre la pervade e la tinge di dolore e di sangue, i sogni, le illusioni, i miti e le leggende della sua famiglia. Al centro di tutto c’è una città, Calcutta, nella quale una giovane donna torna per assistere alla cremazione di suo padre. E lì ritrova il quartiere, la casa, gli oggetti, i ricordi della sua infanzia. Tutto la sconvolge, l’olio di ibisco per ammorbidire la follia di sua madre, la trapunta rossa che nascondeva le armi di suo padre attivista comunista, le storie della nonna Annapurna e della bisnonna Ashanti, concubina ribelle e anticonformista di uno spietato signore. Un libro forte e denso di poesia, una scrittura straordinariamente ricca ed evocativa, un’autrice che dopo aver conquistato la Francia si propone adesso con forza anche in Italia.

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Racconti dell’inquietudine

    di Joseph Conrad

    La vita di Joseph Conrad fu un lungo viaggio intorno al mondo durato ventiquattro anni e poi un viaggio ancor più lungo nella memoria di quel primo viaggio, durato altri trenta. Fino alla sua morte Conrad scrisse e pubblicò più di trenta romanzi e numerose raccolte di racconti, tra cui quella riportata in questo volume, creando alcuni dei più grandi capolavori della letteratura di lingua inglese. Il mare, il viaggio, la sofferenza e gli uomini più strani diventano materia viva nella sua narrazione e la sconvolgente forza dei suoi racconti nasce direttamente dalla vita vissuta, dalle esperienze, dal passato, che tornano con la violenza di ciò che è stato e non soltanto immaginato.

    10,00 8,50 Acquista
  • In offerta!

    Dark Paris Blues

    di Régis Jauffret

    «Régis Jauffret unisce la cattiveria di Houellebecq all’umanità di Carrère, ma dopo questo ulteriore capolavoro è arrivato il momento di dire che è ancora più bravo di loro e che probabilmente è il più grande scrittore francese vivente» Libération

    Marjorie ha deciso di rompere. Non ama più Tibère o forse lo ama troppo, non lo sa più. Una cosa è certa: è terrorizzata dal suo sesso e i due non riescono più ad amarsi fisicamente. Assistiamo così alla loro ultima notte insieme, sullo sfondo della camera in Boulevard Raspail e della rive gauche, che si popola di fatti e personaggi improbabili che danno vita a un’indimenticabile commedia dell’assurdo. Un romanzo spiazzante, destabilizzante, che mette in scena il dramma di una coppia in crisi, alle prese con il lato più misterioso e impalpabile del sentimento amoroso, con la paura di perdere l’altro, con la sfiducia di fronte all’asfissia affettiva.

    17,00 14,45 Acquista
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons