Free Call +39 055 3996466

Narrativa

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    Can che dorme

    di Françoise Sagan

    «In questo suo ulteriore capolavoro, Sagan inventa un mondo, un vuoto, un abisso, che riesce a raccontare con la sua profonda e inesauribile scrittura» Magazine Littéraire

    «Sagan si dimostra ancora una volta maestra nel leggere l’essere umano anche nei suoi aspetti più inaccettabili» Le Monde

    Pubblicato in Francia nel 1980, questo straordinario e tesissimo romanzo racconta una storia tragica e inesorabile eppure piena d’amore, di tenerezza, di passione. La sera, terminata la sua giornata di lavoro, il giovane Gueret torna a casa, nella sua stanza in affitto, fra le strade tristi di una città del nord della Francia, seguito da un buffo cane bastardo che lo segue passo passo. Il giovane uomo aspetta e teme il momento di incontrare Madame Biron, la proprietaria, una donna che ha passato la cinquantina, dura e ostile, dal passato dubbio, che ha per lui solo disprezzo e indifferenza. Ma un giorno, per un malinteso – un crimine e dei gioielli rubati – Madame Biron scambia il suo inquilino per quello che non è. Perché Gueret accetta di passare per un criminale? Perché questo gioco così sinistro? Che cosa desidera da quella donna? La sua amicizia, la sua fiducia o il suo corpo? Fino a dove lo condurrà questo gioco che assume cia via contorni sempre più morbosi? Can che dorme, uno degli ultimi romanzi di Françoise Sagan, l’autrice di Bonjour tristesse, si rivela un gioiello con toni e atmosfere alla Simenon e che non teme di scendere con coraggio nei temi più indicibili del rapporto tra uomini e donne.

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Lamb

    di Bonnie Nadzam

    «Con questo affascinante romanzo Lolita approda nel XXI secolo. È un esordio notevole: una storia tanto riuscita quanto inquietante» Publishers Weekly

    «Lamb è lo straordinario primo romanzo di una scrittrice da tenere d’occhio. Ripenserò a questi personaggi per molto,molto tempo» Aimee Bender

    «Uno dei romanzi più potenti e originali che abbia letto negli ultimi anni. Bellissimo, evocativo e brillante» T.C. Boyle

    David Lamb, attraente uomo di mezza età, sta vivendo una profonda crisi: dopo la perdita del padre e il fallimento del proprio matrimonio, ha bisogno di una svolta. Spera di riuscire a riconquistare un po’ di fiducia in se stesso e nella propria bontà dedicandosi all’undicenne Tommie, una goffa ragazzina incontrata per caso. È convinto di poterla aiutare a sfuggire allo squallore e all’apatia della vita cui sembra destinata, iniziandola alla bellezza della natura incontaminata. La persuade ad affrontare con lui in gran segreto un viaggio in macchina che da Chicago li condurrà in una baita sperduta sulle Montagne Rocciose. Tra Lamb e Tommie si instaura presto un rapporto ambiguo, e l’esperienza che finiranno per vivere cambierà entrambi in un modo che nessuno dei due avrebbe mai potuto immaginare.
    Lamb esplora quelle dinamiche di seduzione e dipendenza che oltrepassano i confini imposti dall’età anagrafica, analizzando le conseguenze dell’egoismo e della solitudine e costringendo il lettore a riconsiderare i preconcetti della moralità convenzionale. Da questo romanzo è stato tratto il film omonimo presentato al festival South by Southwest (SXSW) di Austin, Texas.

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Disegni

    di Jean Cocteau

    Nel 1923, a 36 anni, Jean Cocteau pubblica il suo primo libro di disegni. Il poeta ha ritratto i suoi amici Raymond Radiguet, Pablo Picasso, Erik Satie, Francis Poulenc, ma anche numerose scene di vita quotidiana parigina, i balletti russi di Nijinski, allegorie, caricature, immagini poetiche. Cocteau si rivela un bozzettista pieno di talento, ma soprattutto un artista capace di cogliere l’essenza dei volti, dei comportamenti, delle debolezze umane, con la profondità spietata di Georg Grosz e Otto Dix, ma anche con tutta la sua infinita, morbida dolcezza.

    19,00 16,15 Acquista
  • In offerta!

    Qui comincia la notte

    di Alain Guiraudie

    «Un romanzo crudo, sessuale, scatologico, che ci porta nelle zone di Genet e di Bataille, dal quale emerge limpida la capacità anche in letteratura di Alan Guiraudie di fare la poesia con il sesso, affrontando la dialettica dei sentimenti e degli escrementi, e di far sempre alla fine trionfare l’amore» Les Inrockupibles

    Il primo romanzo del regista di Lo sconosciuto del lago, il thriller omosessuale vincitore della Queer Palm a Cannes nel 2013. Una sorta di «ballata» sui bordi dell’abisso che unisce crudo realismo e umana morbidezza in una chiave che ricorda molto da vicino il Genet di Querelle de Brest. Al centro della vicenda, un torbido triangolo amoroso che vede protagonisti tre uomini, i loro inspiegabili sentimenti e le loro insolite pulsioni: Gilles, omosessuale quarantenne confuso e succube delle proprie paranoie; Pepé, novantenne annoiato e nostalgico delle proprie origini occitane; il «capo», poliziotto violento e in cerca di dominio, apparentemente in pace con la propria omosessualità ma in realtà preda di un contorto e misterioso fantasma. Gilles non capisce quale sia la natura di questo suo duplice sentimento, anche se forse si tratta semplicemente d’amore, e così si sovrappongono e si scontrano il suo rapporto quasi esclusivamente platonico con Pepé e quello fisico e passionale con il «capo», in uno sprofondare distruttivo e alla fine inevitabilmente letale. Un romanzo unico, sconvolgente, che con forza ma anche con estrema dolcezza affronta ogni forma d’amore, anche quelle più indicibili e complesse, ma soprattutto esplora con coraggio lo spettro della solitudine e dell’indifferenza.

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Il mio canto di speranza

    di Jean d'Ormesson

    Conducendo il lettore lungo una morbida passeggiata verso l’origine del mondo, questo libro racconta la storia dell’universo. Jean d’Ormesson, che con questo suo romanzo-testamento scritto alla soglia dei novant’anni ha superato nelle vendite tutti i suoi precedenti e numerosi best-seller toccando in pochi mesi il milione di copie vendute solo in Francia, si veste dei panni di un detective metafisico e conduce un’appassionante ricerca tentando, con la sua consueta allegria e la sua ormai proverbiale leggerezza, di svelare il mistero del niente, e cioè del tutto, e proponendo ai suoi amati simili, tutti noi esseri umani, non solo una possibile interpretazione di questo insondabile mistero, ma anche una forse accettabile via d’uscita dall’abisso dell’incertezza che attanaglia tutti noi di fronte alla nostra inevitabile fine.

    12,00 10,20 Acquista
  • In offerta!

    Maldoror

    di Lautréamont

    «Voglia il cielo che il lettore, fatto ardito e un po’ feroce come ciò che leggerà, trovi speditamente l’erta e selvaggia via nella palude atroce di queste fosche pagine, colme di malsanità»

    Isidore Lucien Ducasse (1846-1870), meglio noto come Conte di Lautréamont, primo dei «poeti maledetti», canzoniere beat oltre un secolo prima dei beat, fu uno dei più anomali, inclassificabili e travolgenti poeti dell’Ottocento europeo. Adorato da Baudelaire, Rimbaud, Verlaine, Éluard, Apollinaire, ma anche dal nostro Dino Campana, e poi da tutto il movimento surrealista, che lo elesse come proprio predecessore, Lautréamont è stato anche un fermo e costante riferimento, in tempi più recenti, per autori mitici della canzone francese, come Serge Gainsbourg, Georges Brassens o Léo Ferré. Purtroppo non abbastanza noto in Italia, se non tra i veri appassionati, Lautréamont ha ancora moltissimo da dire e raccontare, almeno quanto altri poeti in parte a lui accostabili, come Dylan Thomas o William Blake. Per la sua capacità di esplorare l’inesplorato, per il suo coraggio di sondare gli abissi, per la sua forza di scavare in tutto ciò che il mondo considera indicibile. Un percorso, il suo, che fu anche uno sprofondare completamente umano, e che si concluse alla giovanissima età di soli 24 anni, in una camera d’albergo di Parigi, in quello che venne frettolosamente archiviato come un suicidio e che rimane invece ancora oggi un insondabile mistero, come l’intera ispirazione di questo fondamentale poeta.

    10,00 8,50 Acquista
Simple Share Buttons