Free Call +39 055 3996466

Noir

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    Come l’aria che cammina

    di Achille Serra, Giovanni Di Sorte

    Secondo volume delle inchieste del commissario Rocchi – alter ego di Achille Serra, capo della Squadra mobile di Milano negli anni Settanta – Come l’aria che cammina narra un caso criminale realmente accaduto, nella cui gestione e soluzione Serra è stato determinante. La vicenda prende avvio da un abilissimo colpo nel caveau di una banca milanese, con un bottino plurimiliardario: un delitto che produce omicidi e violenze a catena. Particolarmente difficili e complesse, le indagini – tra Milano, Roma, Palermo, Washington e Santiago de Calì – sveleranno un collegamento tra mafia e cartelli colombiani della droga: il commissario Rocchi e i suoi uomini, insieme ai colleghi italiani e a americani, in meno di un mese dovranno affrontare una realtà drammatica e cruenta, fino alla soluzione del caso e all’imprevedibile epilogo.

    17,00 14,45 Acquista
  • In offerta!

    La vita automatica

    di Christian Oster

    «Il genio inimitabile di Christian Oster consiste nel costringere i suoi personaggi in situazioni talmente strane da diventare coerenti e capaci di svelare gli aspetti più inconciliabili e devastanti della deriva e del naufragio delle esistenze» Eric Chevillard – Le Monde

    «Un terreno da gioco nel quale la vita può improvvisamente cambiare, completamente. Christian Oster anche in questo romanzo si dimostra maestro ineguagliabile nel raccontare lo sperdimento e la paranoia dell’uomo contemporaneo» Le Temps

    Tutto inizia con un incendio. Jean si è dimenticato di spegnere il fuoco sotto la pentola. Ne approfitta per dimenticarsi anche la propria vita, abbandonando la casa in fiamme. Attore di serie B, si contenterà di sopravvivere. I pessimi film che gira diventano il suo rifugio, la vita una specie di scenografia distante. In questo totale disincanto, Jean conosce France, attrice celebre, che gli offre di andare a vivere a casa sua. E poi il figlio di France, Charles, appena uscito dall’ospedale psichiatrico. Ed è con lui che Jean inizia il suo nuovo percorso, perdendo ancor più le proprie tracce e sprofondando in una strana assenza interiore. Un romanzo che ha l’andatura del noir e che racconta una deriva, una perdita di sé, il mistero inconciliabile di ogni rinuncia alla vita.

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Il codice del Reverendo

    di Vittorio Grimaldi

    «Il fiume simbolo della linea di confine fra una “libera Chiesa” e un “libero Stato” era ormai ridotto a una palude malsana in cui sguazzavano lietamente cardinali, vescovi e prelati di ogni ordine e specie assieme a esponenti politici, banchieri e industriali a piede libero nonostante le marcate caratteristiche delinquenziali». Se il Vaticano, a giudizio di una «insospettabile» commissione internazionale, non aveva colpe nel più grave dissesto bancario della storia d’Italia, perché ha accettato di risarcire i creditori del Banco Ambrosiano?

    19,00 16,15 Acquista
  • In offerta!

    Capitoni coraggiosi

    di Umberto Cutolo

    Il terzo imperdibile episodio della serie «I delitti della costiera».

    Una nuova serie che rinnova il noir italiano proponendo il cuoco-detective Omero Sgueglia, un protagonista davvero indimenticabile.

    È la Vigilia di Natale. Omero Sgueglia, il cuoco-detective dell’Hotel Furore che detesta la supponenza degli chef televisivi quanto l’invadenza dei turisti d’assalto, è alle prese con un piatto tipico della cucina natalizia napoletana: il capitone. Ma la bestia, prima di lasciarsi decapitare come da tradizione, gli sguscia di mano, si precipita verso il mare e raggiunge la libertà. Omero e i suoi aiutanti, che l’hanno inseguito invano, restano con un palmo di naso, ma nella piccola rada dell’albergo vedono galleggiare sotto i loro occhi un corpo umano decapitato. Come un capitone. Chi è la vittima? Chi l’ha uccisa? Come è finita lì? Il mistero è fitto e il maresciallo Salvatore Di Salvo, investigatore impacciato ma abile cuoco, chiede l’aiuto del suo amico Omero. E sarà attraverso le sue «punture di spillo» che il cuoco riuscirà a scoprire l’incredibile verità, dando un senso ai tanti indizi contraddittori raccolti tra personaggi bizzarri, episodi curiosi e colpi di scena improvvisi, sullo sfondo di una Costiera Amalfitana protagonista anch’essa della vicenda.
    Il romanzo è il terzo della serie «I delitti della Costiera», dopo Omicidi all’acqua pazza e La scapece assassina.

    17,00 14,45 Acquista
Simple Share Buttons