Free Call +39 055 3996466

Varia

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    Eroi senza lapide

    di Carlo Lapucci

    Una divertentissima galleria di personaggi che è prima di tutto un testo di storia e un saggio sulla vita in condizioni di marginalità, spesso scelta volontariamente. Barboni, girovaghi, contestatori, strani geni incompresi, delusi, scettici, sognatori, idealisti: una vera folla ha preso nel passato la porta della vita sociale e uscendo si è collocata ai margini dell’organizzazione generale del mondo, a volte continuando a parteciparvi in modo stravagante, a volte ignorandola del tutto, seguendo la via dei filosofi antichi, a cominciare da Diogene. Non di rado sono state figure di grande rilevanza nelle comunità da loro frequentate e si può dire che ogni città ha avuto il suo strano, che ha amato, rispettato e anche rimpianto. Questi esseri singolari sono quasi sempre, a loro modo, pensatori che almanaccano, fissati su qualche idea, alla ricerca di ispirazione nelle cantine e nelle mescite: Monsieur de la Palisse, Fanfulla da Lodi, Giovanni Paneroni scienziato della Terra piatta, Eliseo Carmel, il Socrate di Cortona… Non c’è repertorio di vita tradizionale che non riporti almeno qualche cenno a uno di questi oscuri pensatori e lo leghi a fatti, detti, avvenimenti entrati a formare una piccola leggenda, in molti casi giunta fino a noi. In questo volume si narrano una quarantina di queste bizzarre figure, con particolare riguardo per chi di loro ha vissuto e operato in Toscana e nel Centro Italia, ed è giunto all’attenzione dell’autore tramite testimonianze orali o per conoscenza diretta. Tratteggiati con la vivacità dei romanzi popolareschi e una lingua che attinge orgogliosamente al toscano più verace, gli Eroi senza lapide prendono così vita dalle pagine di Lapucci per tornare ad abitare i loro luoghi di sempre: piazze, crocicchi, vie di paese, ovunque si crei e si conservi la memoria di una comunità.

     

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Enciclopedia popolare della vita quotidiana

    di Pierfrancesco Listri

    Questa originale Enciclopedia, organizzata per voci alfabetiche, ricostruisce gli aspetti quotidiani della vita collettiva italiana di un secolo, quello da poco concluso, attraverso le abitudini, i cibi, gli abbigliamenti, le mode, gli svaghi. Dai balli alle canzoni, dagli sport alle malattie, dai venditori ambulanti ai cappelli, dalla sessualità alla scuola, dal calamaio alla bicicletta. Oggetti, modi di fare, idee, mode, costumi, comunicazione, sogni, vacanze, riti, papi, presidenti, incidenti, paure. Un vero e proprio excursus, per voci, nella storia di un secolo e nella storia di almeno cinque generazioni di italiani, scritto con la ormai consueta verve e leggerezza di una delle più grandi firme del giornalismo italiano. Con un po’ di nostalgia, una seria documentazione storica e molta ironia.

    Acque minerali – Alimentazione – America – Anziani – Artusi – Aspirapolvere – Autarchia – Autogrill – Automobile – Avanzi – Bagno – Balilla – Barbie e Bambole – Barzellette – Bicicletta – Bignami – Bikini – Biro – Borsa e Borsello – Brill – Bucato – Cacciatori e pescatori – Caffè – Calcio – Campioni sportivi – Cani e gatti – Canzoni – Cappello – Caramelle – Carosello – Casco – Castagne – Cavallo – Cerniera lampo (zip) – Chewing gum – Cinema – Coca Cola – Cognomi – Colonialismo – Comicità, (Umorismo, satira) – Contapassi – Cracker – Ddt – Design – Dialetti – Diete – Discoteca – Dizionari – Donna, femminilità, femminismo – Ecologia, clima, frane e rifiuti – Editoria – Emigrazione, immigrazione – Esplorazioni – Famiglia – Farmacia – Fax – Fazzoletti di carta – Ferrari – Ferro da stiro – Festivalbar – Fiammiferi e accendini – Figurine – Flipper – Frullatore – Fumetti e cartoni animati – Gazzetta dello Sport – Giornali – Giro d’Italia – Graffiti – Guerra – Idrovolanti – Inno nazionale – Italia raccontata – Ikea – Jeans – Jogging – Jukebox – Lavastoviglie – Letteratura popolare – Letteratura rosa – Lettere e cartoline – Lotto e lotterie – Lustrascarpe (sciuscià) – Lupo – Malattie e medicine – Materasso – Mcdonald’s – Meccano e lego – Merendine – Millemiglia – Minigonna – Monopoli – Montanelli – Montgomery e eskimo – Monumentite – Mosche – Motocicletta – Musei strani – Natale – Nerbini – Nomi – Nutella – Nylon – Occhiali – Ora legale – Orologi – Paese – Paiolo – Pane – Panettone, pandoro, colomba – Paparazzi – Parolacce – Parole crociate – Parole nuove (neologismi) – Parrocchie e parroci – Piazza – Pinocchio e Cuore – Pizza – Poeti – Polenta – Poltrona – Pontefici – Proverbi – Pubblicità – Radio – Rasoio elettrico e lamette da barba – Rayon – Reggiseno – Rumori – Salotto – Santi e Patroni – Scarpe – Scrittori e best seller – Scrittura – Scuola – Semaforo – Stilografica – Supermercati e grandi magazzini – Tè – Telefonini – Televisione – Tessera Annonaria – Topolino – Touring Club Italiano – Transatlantici – Treccani – Treni e ferrovie – Ufo – Vacanze e villeggiature – Vespa e Lambretta – Viaggi e autostrade – Vino – Yeti – Yoga – Zanzare

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Guida per riconoscere i Tuoi Santi

    di Dito Montiel

    Il quartiere di Astoria, nel Queens. Le lotte fra bande, gli scontri fra etnie, i piccoli lavoretti per criminali greci e italiani, la violenza, i gesti folli che portano a morti tragiche e poi il successo, i soldi, il sogno, il mondo al di fuori del quartiere. Un memoir pieno di quella fame di esperienza tipicamente americana, in cui Kerouac si mischia alla Febbre del sabato sera. Passando da Astoria al Lower East side e Manhattan, ai primi lavori come modello di biancheria intima per Calvin Klein, alla scena hardcore punk, ai quindici minuti di celebrità con un contratto da un milione di dollari per un gruppo che si scioglierà subito dopo. E poi l’alcol, le droghe, i bordelli, ma anche gli amici veri, le ragazze, gli amori e i momenti che ti cambiano la vita. In uno stile crudo, scarno e allo stesso tempo lirico, che è stato ben restituito dalla versione cinematografica di questo libro, Guida per riconoscere i tuoi santi, con protagonisti Robert Downey Jr. e Rosario Dawson, girata dallo stesso Montiel nel 2006 e premiata per regia e cast al Sundance Film Festival. Con la nostalgia e il piglio vivace del sopravvissuto Dito racconta la propria infanzia difficile, la giovinezza avventurosa nelle strade dell’adorata New York e i «santi imperfetti» (il padre di Dito, Antonio, Bob, Allen Ginsberg, il fotografo Bruce Weber e la protetta di Warhol Cherry Vanilla) che lo hanno instradato alla vita, dicendogli: «Ricordati, Dito, nella vita devi essere pazzo».

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    L’autunno ’79

    di Hugues Barthe

    «Ci ho messo trent’anni a raccontare questa storia… L’autunno ‘79 è prima di tutto la storia di una liberazione». Come crescere nell’avversità? Dove trovare la forza quando i genitori sono assenti? Questi i temi di L’autunno ‘79, secondo volume dell’opera autobiografica di Hugues Barthe iniziata con L’estate ‘79. Quando sua madre, annientata dalla violenza del marito, si rifugia presso un’amica, Hugues viene spedito da una zia a Besançon. Il ragazzo di compagna scopre così la città e una vita familiare in cui le risate rimpiazzano le botte… Hugues non crede ai suoi occhi, ma la favolosa parentesi non dura a lungo. A fine estate, sua madre torna a vivere col padre, il protagonista torna a casa e ricomincia l’inferno: alcol, violenze, silenzi… Tutto questo durerà altri dieci anni, dieci anni senza speranza, con la lettura come unico rifugio. La reazione arriverà con l’annuncio della malattia mortale di sua madre. Sapendola condannata, Hugues prende un appartamento in città e decide di vivere della sua più grande passione: il fumetto. Con questo volume Hugues Barthe ci regala la sua opera più potente, scritta sotto forma di liberazione. Più che un semplice seguito di L’estate ‘79, questa sorprendente graphic novel mostra come il disegno e la letteratura possano realmente salvare delle vite.

    17,00 14,45 Acquista
  • In offerta!

    Il pianeta dei saggi

    di Jul, Charles Pépin

    I più grandi pensatori dell’umanità riuniti in una sola opera? È la folle sfida di questa enciclopedia a fumetti: rendere vivi i personaggi e i concetti che hanno sconvolto la nostra percezione dell’esistenza. Per entrare con leggerezza nell’esistenzialismo, nel taoismo, nella mistica cristiana, nel postmodernismo… Baby-sitting con Foucault, calcio con Freud, giardinaggio con Voltaire… Scoprite tutta la vastità del pensiero umano, messo in scena con l’humour travolgente di Jul e la brillantezza di Charles Pépin. Tremila anni di pensiero mondiale resi accessibili a tutti. E quando avrete chiuso il libro non potrete più vedere il mondo nello stesso modo di prima!

    16,90 14,36 Acquista
  • In offerta!

    Conosci Parigi?

    di Raymond Queneau

    Una delle più divertenti e anomale guide che siano mai state scritte. Tra il novembre 1936 e l’ottobre 1938 Raymond Queneau, l’autore di libri leggendari come I fiori blu o Esercizi di stile, tiene ogni giorno una rubrica sul quotidiano «L’Intransigeant» nella quale pone ogni volta tre domande sulle cose più curiose della capitale francese. La Storia si mescola all’aneddoto, la pratica documentaria al perdersi nella città, il sorriso alla conoscenza. «Qual è la strada più corta?», «Quanti archi di trionfo ci sono?», «In quale casa morì Molière il 17 febbraio 1673?», «Qual è il più antico orologio pubblico della città?», «Chi era il Père Lachaise che dette il nome al celebre cimitero?». Notizie curiose, vere e proprie scoperte, talvolta rivelazioni. Una guida indispensabile per chi ama questa straordinaria città che è anche la scoperta di un nuovo testo imperdibile per chi ama Queneau, uno dei più geniali scrittori del Novecento.

    13,00 11,05 Acquista
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons