Free Call +39 055 3996466

Varia

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    Il mistero Sherlock

    di J.M. Erre

    Meiringen, Svizzera. I pompieri liberano l’accesso all’Hotel Baker Street. Il caratteristico edificio è rimasto tagliato fuori dal mondo per tre giorni a causa di una valanga. Nessuno immagina che dietro la porta chiusa si celi una vera e propria ecatombe. Allineati nella cella frigorifera riposano infatti i cadaveri di dieci accademici, riunitisi nell’albergo su invito dell’eminente professor Bobo per un seminario su Sherlock Holmes. Alla chiusura del convegno, il professor Bobo avrebbe dovuto assegnare la prima cattedra di «holmesologia» alla Sorbona. Il genere di posto per cui si è disposti a uccidere…
    Un originalissimo omaggio ad Arthur Conan Doyle – autentico Canone dei dieci professori, che lo citano alla stregua dei teologi con la Bibbia – e Agatha Christie. Uno sguardo ironico e a tratti tagliente sul piccolo mondo universitario. Un concentrato di umorismo, leggerezza e mistero, col ritmo incalzante di un Invito a cena con delitto e uno stile sopra le righe che riuscirà a strapparvi ben più di una risata…

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    E’ ai vinti che va il suo amore

    di Armando Punzo

    Prefazione di Massimo Marino

    Sarebbe da non crederci, se non fosse tutto vero: c’è chi fa di tutto pur di entrare in carcere. No, non è uno scherzo: è la pura verità. Accade in Italia, a Volterra per la precisione, città toscana le cui origini affondano nell’epoca etrusca. È qui che l’impossibile si fa realtà. Tutto merito della Compagnia della Fortezza, compagnia
    teatrale dei detenuti attori della Casa di Reclusione di Volterra e della lucida «follia» del regista e drammaturgo Armando Punzo, fondatore della compagnia e ancora oggi al timone di questo incredibile gruppo. Venticinque anni fa Punzo ha concepito e battezzato una rivoluzione culturale e sociale: trasformare il carcere in luogo di cultura, e ancora oggi la cavalca senza scendere a patti o a compromessi, fermamente intenzionato a non lasciarsi distrarre da chi è incapace di andare oltre quello che vede con gli occhi e a non lasciarsi tentare da strade più facili. Senza mai accontentarsi di quello già fatto, senza badare a premi e riconoscimenti, senza cedere alle lusinghe, il carcere di Volterra è rimasta la sua casa, per quello che è un esilio volontario, un ergastolo voluto, una scelta di vita. Con tutte le sue energie, sta oggi lavorando per realizzare un sogno: creare il primo Teatro Stabile al mondo in un carcere. Sogno e necessità, lucida follia e concretizzazione di un’altra impossibilità: quello che da sempre ha segnato la storia di Armando Punzo.

    25,00 21,25 Acquista
  • In offerta!

    I segreti di Fern Grove

    di Kati Närhi

    Rimasta orfana, Agnes vive con la nonna in una città chiamata Plankton. Dietro la facciata graziosa del luogo si nascondono però sotterfugi d’ogni sorta. Con ingegno e perspicacia, Agnes rivela i passatempi nascosti del farmacista, le debolezze della nonna ballerina, nonché uno strano commercio di organi in un negozio di biancheria intima. Ma riuscirà Agnes a risolvere il più grande dei misteri: che fine hanno fatto i suoi genitori scomparsi? Il più delle volte le verità svelate rendono il mondo un posto ancor più singolare.

    Segreti di Fern Grove è la seconda graphic novel della finlandese Kati Närhi, dopo il successo editoriale di Hanki elmämä (Get a life) pubblicato nel 2001, che ha creato un pubblico di affezionati che da allora segue con interesse le sue pubblicazioni. Le strip di Kati Närhi sono state pubblicate anche su riviste e giornali.

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    La sarta di Maria Antonietta

    di Rose Bertin

    Prefazione di Giuseppe Scaraffia

    Rose Bertin fu la prima stilista della storia. Dopo aver debuttato modestamente come una delle tante modiste di Parigi, le sue idee vennero apprezzate dall’aristocrazia e Maria Antonietta ne fece la sua «ministra della moda», un tema molto caro alla regina. Accusata di avere spinto Maria Antonietta sulla via di una costosa sregolatezza, Rose scrisse queste memorie per difendere la donna cui era stata vicina per tanti anni: la sarta rivela così dal suo punto di vista privilegiato alcuni degli intrighi di corte che minavano la serenità della regina, primo fra tutti il misterioso “affare della collana” che portò alla tortura e alla prigionia di madame de La Motte e, in seguito allo scandalo e al malcontento del popolo, fu uno degli antefatti allo scoppio della Rivoluzione.

    Queste pagine, che dipingono minuziosamente gli ultimi momenti dell’Ancien Regime e la tragedia che incombe su di esso, regalano un’immagine di Maria Antonietta dolce e familiare, lontana da quella cui siamo abituati, e ben consapevole delle sue responsabilità come madre e regina di Francia. Non tutto è oro quel che luccica, però: un ricco apparato di note e una prefazione del celebre critico Giuseppe Scaraffia svelano le piccole controversie e le strategiche omissioni nel racconto di Rose Bertin.

     

    10,00 8,50 Acquista
  • In offerta!

    L’importo della ferita e altre storie

    di Pippo Russo

    Sapevate che le ferite hanno un importo? E che dalla dissoluzione dell’ex Unione Sovietica è nata “la repubblica kazara”, i cui cittadini non possono che essere definiti kazzari? E che negli occhi di un uomo appena ammazzato si può leggere al tempo stesso sorpresa, delusione e estasi? Volete sapere quanti spot pubblicitari non occulti comprate pagando il prezzo di copertina di un libro? Questo e molto altro troverete nelle pagine di questo volume. Scritto dall’inventore della rubrica sportiva «Pallonate» (nata sul «Manifesto» e successivamente ospitata da «l’Unità» e dal «Fatto Quotidiano») con l’applicazione dello stesso metodo: una lettura scrupolosa del testo e il commento dei suoi vizi. Che possono andare dallo strafalcione grammaticale all’eccesso d’enfasi, dalle incongruenze ai nonsense, dallo humour raggelante a quelle misteriose improprietà che sembrano proprio essere il frutto di traduzioni mal riuscite da lingue straniere. Tutto ciò viene minuziosamente riportato nelle pagine di questo libro. Nel quale non ci si occupa di critica letteraria, e in cui l’unico giudizio di qualità viene dato con gli occhi del lettore, e non del giornalista culturale. La bussola che guida l’operazione è il confronto col testo. E nulla più di esso può essere spietato per un autore.

     

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Tutti in forma con le Yoga-Mucche

    di Klaus Puth

    Le affascinanti e simpatiche ruminanti di Klaus Puth si sono prefissate un obiettivo molto nobile: mostrare a noi bipedi stressati cosa significa rimettersi in forma rilassandosi davvero. E allora ecco esercizi e ricette per sentirsi sani e in forma con lo yoga per mucche. Lo yoga per mucche ha stregato tutta la Germania diventando un caso editoriale: da una remise en forme fisica a un vitalità spirituale riconquistata grazie a esercizi facili e divertenti. Ma le esuberanti e yogiche mucche di Klaus Puth vi stupiranno ancora con molti altri esercizi, tutti da ridere e assolutamente da imitare. Uno spasso assicurato!

    15,00 12,75 Acquista
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons