Free Call +39 055 3996466

Il Centre Pompidou, luogo d'incontro di giovani artisti e performer, musicisti e skater, presta il nome alla collana di Edizioni Clichy che dà voce allo spirito della cultura pop, in tutte le sue espressioni: dalla musica al cinema alla danza, alla narrativa postmoderna che sappia venire incontro ai lettori più diversi. Un percorso aperto, curioso, che si apre a ogni tipo di espressione, compresa la graphic novel, e che esplora senza snobismi quello che si muove intorno a noi.

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    Stripbook

    di Marco Petrella

    Stripbook ci conduce tra le pagine preferite di Arturo, libraio nato dalla matita del fumettista Marco Petrella. Lettore vorace, sognatore, viaggiatore reale e immaginario, Arturo racconta dei libri che arrivano ogni settimana al suo negozio. A volte fantasticando, spesso mescolando romanzo e vita vissuta. Bestseller o scrittori sconosciuti suggeriscono spunti, comportamenti; influenzano le nostre scelte quotidiane, ci accompagnano lungo tratti di esistenza. Così con Arturo ci troviamo a intraprendere un viaggio letterario che dalle righe degli scrittori che l’hanno formato, da Salgari a Kerouac, da Salinger a Jonathan Lethem (che firma anche un’entusiastica prefazione), ci porta alle coste dell’America di Philip Roth, Don De Lillo e David Foster Wallace, e da lì alle pagine dell’Europa mediterranea e nordica, fino all’Israele di Amos Oz e al Giappone di Murakami. Quasi 200 libri, ciascuno disegnato e reinterpretato in quattro vignette, o poco più: non recensioni ma appunti disegnati, immagini suggerite dalla parola scritta, pensieri, scorci, riflessioni, con un approccio informale, inclusivo e non esclusivo, alla letteratura. Una raccolta completa, ragionata ed ampliata con inediti, delle Stripbook di Marco Petrella, pubblicate settimanalmente nella pagina libri de «l’Unità», che testimonia il suo rapporto del tutto inconsueto con l’oggetto libro, che esce una volta per tutte dagli scaffali per farsi vita, sogno, colore.

    Prefazione di Jonathan Lethem

    17,00 16,15 Per saperne di più
  • In offerta!

    L’estate ’79

    di Hugues Barthe

    «Avevo quattordici anni. Vivevamo ancora in campagna. Mio padre si era messo a bere… molto più del normale. Mia madre e i miei fratelli si rifugiavano nel silenzio. Io disegnavo e scoprivo la vita con mia zia Dominique. Era l’estate ʼ79». Un ragazzo normale, dal temperamento artistico, introspettivo e sensibile: così si presenta il giovane Hugues. Che racconta in questa graphic novel i suoi turbamenti e la sua solitudine, unico insperato rifugio di fronte all’abisso che si trova davanti ogni giorno. Il padre, alcolizzato e violento, la madre che non riesce a lasciarlo e sopporta, sopporta, fino a quando è possibile. Fino all’improvvisa richiesta, che è anche una durissima preghiera al figlio maggiore: «Uccidi tuo padre, liberaci, liberati. Cerchiamo una normalità».

    Primo di due volumi (il seguito è Autunno ’79) che rappresentano forse l’opera più matura di Hugues Barthe: uno degli autori francesi di graphic novel più amati al mondo, che qui piomba nell’oscurità dei propri ricordi per offrirci una storia indimenticabile, con uno stile che restituisce il dramma senza mai indulgere nei patetismi, sempre pronto a dar voce all’ingenua dolcezza e alle timide speranze dell’adolescenza, quando basta una cartolina per illuminare una giornata, un po’ di musica per anestetizzare il dolore.

     

    17,00 16,15 Per saperne di più
  • In offerta!

    Facciamo Tango!

    di Angela Manetti

    Partito come fenomeno sotterraneo, negli ultimi anni il tango ha conosciuto una grande diffusione nel nostro Paese, una vera esplosione di appassionati che animano la scena da nord a sud con una vitalità invidiabile. La guida Facciamotango! fotografa per la prima volta dall’interno il mondo tanguero italiano, fornendo al contempo una selezione di informazioni utili a chi vuole avvicinarsi a questa disciplina: storia, indirizzi, numeri di telefono e presentazione di oltre 150 scuole di tango, 300 insegnanti, 150 muzicalizadores e orchestre di musica dal vivo, coprendo tutto il territorio nazionale. Vi si trovano inoltre organizzati in modo sistematico gli appuntamenti più importanti legati alla cultura del tango argentino: festival, stage, milonghe ed eventi storici, lungo tutto l’arco dell’anno e al di là della frammentarietà delle informazioni del web. Infine vengono affrontante anche le regole, le dinamiche, i linguaggi e le controversie del mondo del tango, con pagine di approfondimento storico-culturale e consigli pratici da sperimentare in milonga, suggerimenti di letture e film, testi di alcuni dei pezzi più famosi e una galleria di 80 immagini dei tangueri di tutta Italia.
    Un libro, curato da Angela Manetti in collaborazione con Faitango (la Federazione Associazioni Italiana Tango Argentino), che attraverso la voce di chi insegna, balla e vive il tango, mira a riproporre l’humus stesso del suo popolo di appassionati, e che ne rappresenta in Italia la prima mappatura cartacea, pensata anche per chi sia curioso di scoprire questo mondo vivace e affascinante.

    15,00 14,25 Acquista
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons