Free Call +39 055 3996466

Il Centre Pompidou, luogo d'incontro di giovani artisti e performer, musicisti e skater, presta il nome alla collana di Edizioni Clichy che dà voce allo spirito della cultura pop, in tutte le sue espressioni: dalla musica al cinema alla danza, alla narrativa postmoderna che sappia venire incontro ai lettori più diversi. Un percorso aperto, curioso, che si apre a ogni tipo di espressione, compresa la graphic novel, e che esplora senza snobismi quello che si muove intorno a noi.

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    A tavola con Maria Antonietta

    di Michèle Villemur

    Quaranta ricette realizzate con i soli prodotti dell’epoca e appena rivisitate per i nostri palati moderni. A tavola con Maria-Antonietta fa un passo indietro nel tempo e ci fa scoprire il sapore idilliaco del borgo della Regina e della sua residenza al Petit Trianon dove Maria Antonietta amava vivere con semplicità e raffinatezza. Lontano dai clamori della corte, la regina aveva immaginato un altro mondo dove ricevere a suo gusto gli amici intimi e offrigli una cucina campestre e rurale, in pieno spirito con le teorie di Rousseau tanto in voga allora. I piatti proposti in questo libro sono quelli che più amava Maria Antonietta, con piccoli adattamenti proposti dal giornalista gastronomico Michèle Villemur per renderli ancor più gradevoli ai nostri palati. Ricette facili da realizzare per un cucina semplice e dai sapori delicati.

    14,90 12,66 Acquista
  • In offerta!

    Bibbia pagana

    di Giorgio Dell'Arti

    Bibbia pagana è la mitologia in forma di romanzo.

    Invece di sviluppare il racconto attraverso tante storie indipendenti una dall’altra e che hanno per protagonisti una volta Zeus, un’altra Afrodite o Ulisse, Giorgio Dell’Arti si cimenta in un’impresa mai tentata prima da nessuno: assemblare in un vero romanzo – che ha un inizio, uno sviluppo e una fine – i vari miti.

    Il risultato è un racconto forte, scritto in un linguaggio completamente nuovo per la letteratura italiana, ricchissimo, popolare e colto insieme, e una narrazione incontenibile, complessa ma anche immediata come tutti i miti, piena di luci e colori, che descrive una società primitiva, selvaggia e bellicosa, in cui gli dèi e gli uomini si mescolano tra di loro, combattendo e facendo l’amore.

    Si comincia in un’epoca lontanissima, in cui non sono ancora stati scoperti né il grano né il vino, e in cui si praticano ancora i sacrifici umani nella convinzione che il sangue delle vittime sia utile per fertilizzare i campi. E si finisce in una notte di 3500 anni fa, quando Elena e Paride, di nascosto, fuggono dal palazzo di re Menelao.

    19,00 16,15 Acquista
  • In offerta!

    Conosci Venezia?

    di Barbara Colli, Giuseppe Saccà

    Venezia, città unica, «nobilissima e singolare», irripetibile, eccentrica, turbante, ammirata fin dal medioevo dai molti viaggiatori che da allora vi transitano incessantemente, dimora d’elezione per poeti, artisti e sognatori. Nata dall’acqua, in questo elemento trova il suo fondamento e costruisce la sua forma e la sua potenza. Città che ha fatto la Storia e in cui si sono svolte mille storie, storie che si rincorrono, in un gioco di richiami e rimandi tra passato e presente, nelle 450 domande di questo volume che mescola cronaca e aneddoti, grandi eventi ed episodi minuti, personaggi illustri e illustri sconosciuti. Una guida per perdersi nel tempo e nello spazio, secondo quell’augurio che Diego Valeri formulava nella sua Guida sentimentale di Venezia «… beati i poveri di topografia, beati quelli che non sanno quel che si fanno, ossia dove vanno, perché a loro è serbato il regno di tutte le soprese, di tutte le scoperte straordinarie».

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Innocente

    di Gérard Depardieu

    Gérard Depardieu si racconta in un flusso travolgente in cui parla della sua vita e delle sue emozioni senza risparmiare nessuno, soprattutto il potere in tutte le sue forme, e in particolare quello delle grandi case di produzione cinematografiche e televisive. Senza peli sulla lingua, il grande attore fa nomi e cognomi, espone la sua rabbia, ricorda il suo passato, gli amici dei tempi lontani, e quelli di oggi. Più che difendersi, si confessa, e sviscera i suoi pensieri sulla religione – per due anni si è convertito all’Islam – sulla politica e la sua ipocrisia, sul suo rapporto con Vladimir Putin («peggio frequentare i Kennedy»), sulla morte. Un viaggio dentro la testa di uno degli attori più dissacranti di Francia, che rimpiange il tempo che fu e condanna ferocemente il presente.

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    Diario di una dottoranda

    di Thiphaine Rivière

    Jeanne ha appena vinto una borsa di studio per il dottorato! Piena di entusiasmo, già si immagina dentro le stanze universitarie. Ma non sa cosa l’aspetta… Tra il direttore di ricerca tanto carismatico quanto abile nell’evitarla, la segretaria con tutta la sua inerzia e antipatia, i colloqui soporifici, le aule affollate in cui dar lezione mal pagate, Jeanne cerca di trovare il suo posto. La famiglia e il compagno intanto si disperano increduli, ma questa tesi sembra non finire mai e essere la sua unica ossessione… Con grande humor e finezza, l’autrice racconta la quotidianità di una dottoranda nei minimi dettagli e dopo aver letto questo fumetto non chiederete più a nessun tesista: «Allora, come va la tesi?»

    19,00 16,15 Acquista
  • In offerta!

    Mamme sull’orlo di una crisi di nervi

    di Magali Le Huche, Gwendoline Raisson

    Una graphic novel sulla maternità dal taglio sarcastico e umoristico. Qui si parla in modo franco e onesto della maternità, niente del genere «diventare madre è una cosa straordinaria!», niente chiacchiere da fidanzate, cliché da rivista pre-maman o racconti della nonna sul miracolo della maternità… In Mamme sull’orlo di una crisi di nervi si riportano esperienze personali e con ironia si espongono le ansie delle future mamme e la paura di fallire. La maternità ha varie sfaccettature così come la vita moderna: la coppia, la famiglia monoparentale, l’autorità, le falsità e i cliché riportati dalla stampa popolare e dai femminili, ma anche la solitudine… e le lavanderie automatiche! Insomma essere madre non è così semplice!

    17,00 14,45 Acquista
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons