preloader
Torna in cima
Condividi
4 disponibili

Capitoni coraggiosi

Umberto Cutolo

Il terzo imperdibile episodio della serie «I delitti della costiera».

Una nuova serie che rinnova il noir italiano proponendo il cuoco-detective Omero Sgueglia, un protagonista davvero indimenticabile.

È la Vigilia di Natale. Omero Sgueglia, il cuoco-detective dell’Hotel Furore che detesta la supponenza degli chef televisivi quanto l’invadenza dei turisti d’assalto, è alle prese con un piatto tipico della cucina natalizia napoletana: il capitone. Ma la bestia, prima di lasciarsi decapitare come da tradizione, gli sguscia di mano, si precipita verso il mare e raggiunge la libertà. Omero e i suoi aiutanti, che l’hanno inseguito invano, restano con un palmo di naso, ma nella piccola rada dell’albergo vedono galleggiare sotto i loro occhi un corpo umano decapitato. Come un capitone. Chi è la vittima? Chi l’ha uccisa? Come è finita lì? Il mistero è fitto e il maresciallo Salvatore Di Salvo, investigatore impacciato ma abile cuoco, chiede l’aiuto del suo amico Omero. E sarà attraverso le sue «punture di spillo» che il cuoco riuscirà a scoprire l’incredibile verità, dando un senso ai tanti indizi contraddittori raccolti tra personaggi bizzarri, episodi curiosi e colpi di scena improvvisi, sullo sfondo di una Costiera Amalfitana protagonista anch’essa della vicenda.
Il romanzo è il terzo della serie «I delitti della Costiera», dopo Omicidi all’acqua pazza e La scapece assassina.

17,00 16,15

Collane: ISBN: 9788867995806
Pagine: 368
Data pubblicazione: 25/06/2019
Tag: , ,
Categorie: Narrativa Noir
Spedizione: Sconto web 5% e spedizione postale gratuita per ordini superiori a 30€
Condividi questo libro sui social:

Altri libri che potrebbero interessarti