Free Call +39 055 3996466
In offerta!

Cerco l’Italia

di Yannick Haenel

«La solitudine, la perdita, l’estasi, il sacro, che mettono in movimento il pensiero e il gesto poetico. Questo strano romanzo filosofico che si muove tra Bataille, Agamben e W.G. Sebald, è prima e più di tutto una straordinaria meditazione sulla crisi del mondo e sull’umano desiderio di restare vivi» Télérama

Dopo aver vissuto quattro anni a Firenze, Yannick Haenel racconta la sua esperienza: la scoperta di una città d’arte incentrata sui suoi affreschi, le sue sculture, le sue chiese. E al tempo stesso immersa nella crisi che ha colpito gli italiani e annientato la nostra cultura. Il confronto tra la forza dell’arte e la devastazione economico-politica diventa un romanzo vissuto: dall’arrivo di Haenel in Italia durante il «Bunga Bunga» di Berlusconi alla lenta discesa agli inferi di questo paese. La passione politica si mescola a quella per l’arte, e Haenel alterna omaggi a San Francesco d’Assisi, a Dante e a Michelangelo, ad analisi del crollo della politica italiana e a meditazioni sui migranti di Lampedusa.

15,00 14,25

Sconto web 5% e spedizione postale gratuita per ordini superiori a 30€

Ti potrebbe interessare…

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons