preloader
Torna in cima
Condividi
Esaurito

Giovani, artisti e disoccupati

Cyrille Martinez

Traduzione di: Francesca Martino

«Un anomalo e divertentissimo romanzo che racconta in modo ironico e stravagante l’imperialismo americano. Cyrille Martinez è capace d’irritare tutti i benpensanti della morale e dell’arte con originale inventività» Libération

A New York due giovani artisti disoccupati che si chiamano Andy Warhol e John Giorno si ubriacano di vernissage underground, serate perse e poesia sonora. Non sono ancora famosi, nemmeno pensano che lo diventeranno, e non li preoccupa troppo il fatto di doversi scontrare violentemente con il perbenismo del mondo dell’arte e con quello delle autorità. Noi sappiamo che diventeranno uno il guru della pop art e l’altro uno dei più grandi poeti beat di sempre, ma qui possiamo solo godere dell’ironia e della loro epopea comica, in cui si avverte in sordina una sottile inquietudine sul divenire dell’arte e della letteratura.

 

14,00 13,30

Non disponibile
Collane: ISBN: 9788867990221
Pagine: 144
Data pubblicazione: 15/05/2013
Tag: , ,
Categorie: Narrativa
Spedizione: Sconto web 5% e spedizione postale gratuita per ordini superiori a 30€
Condividi questo libro sui social:

Altri libri che potrebbero interessarti