preloader
Torna in cima
Condividi
5 disponibili

Le teorie folli della storia

Philippe Delorme

Traduzione di: Francesca Martino

In un’epoca di «fake news» che ormai determinano anche le elezioni dei presidenti, questo libro ci offre in modo divertente e brillante un panorama delle idee più balzane e pericolose che inquinano e confondono il pensiero umano e il dibattito storico fin da quando l’uomo è capace di pensare.

«L’uomo non ha mai camminato sulla luna»: le spedizioni Apollo sono dei falsi girati in studio dalla Nasa e lo si può dimostrare. «Hitler si è rifugiato nell’Antartide»: dopo la caduta di Berlino Hitler si è imbarcato su un sottomarino e ha raggiunto il Polo Sud dove ha fondato un nuovo Reich non ancora scoperto. «Giovanna d’Arco era un uomo»: gli storici più smaliziati si sono accorti di come la Pulzella d’Orléans fosse in realtà un ragazzo che ingannò tutti i suoi contemporanei per poter passare alla storia. Queste sono solo tre delle centinaia di idee balzane di cui sono convinti milioni di persone e che girano sui siti web e nei discorsi. Le teorie folli della storia ricostruisce molti di questi falsi miti. Facendoci sorridere, ma anche inquietare, perché alcune di queste idee portano con sé il germe della disinformazione e qualcosa anche di assai peggiore.

17,00 16,15

Collane: ISBN: 9788867993994
Pagine: 264
Data pubblicazione: 28/09/2017
Tag: , ,
Categorie: Varie
Spedizione: Sconto web 5% e spedizione postale gratuita per ordini superiori a 30€
Condividi questo libro sui social:

Altri libri che potrebbero interessarti