Free Call +39 055 3996466
In offerta!

L’urgenza e la pazienza

di Jean Philippe Toussaint

«Jean-Philippe Toussaint è oggi il più stimato e influente scrittore di lingua francese e uno dei più importanti scrittori europei. In questo libro spiega cosa significa per lui scrivere e leggere. Per questo è un libro indispensabile» The Times

Come si diventa scrittori? Perché si diventa scrittori? Cosa scatta nella mente di un uomo che decide o «sente» di dover cominciare a scrivere? E perché leggiamo? In che modo le parole entrano dentro di noi e diventano pensiero? Quali sono le forme attraverso le quali le parole e i pensieri che produciamo nella nostra mente trasformano la nostra vita e le nostre azioni? Quali sono i concetti che guidano la scrittura? Questo di Jean-Philippe Toussaint, ormai considerato uno dei più importanti scrittori europei, protagonista alcuni mesi orsono di una mostra monografica sulla sua arte addirittura all’interno del museo del Louvre di Parigi, è un testo paragonabile forse alle celeberrime Lezioni Americane di Italo Calvino, e che, caso più unico che raro, è riuscito a conquistare le vette delle classifiche di vendita in Francia, Belgio, Svizzera e Paesi Bassi. Tradotto in una decina di lingue, L’urgenza e la pazienza è un saggio di estetica e di epistemologia di una profondità assoluta ma che si legge con la semplicità di un racconto, che regala la bellezza di una scrittura sublime e una ricchezza di idee e di spunti capace di allargare il pensiero e stimolare il ragionamento, parlando di Samuel Beckett e di Fedor Dostoevskij, di Marcel Proust e di Vladimir Nabokov, di Edmund White e di Blaise Pascal con la leggerezza bella con cui si potrebbe parlare di paesaggi o di avventure dello spirito.

Leggi le prime pagine!

12,00 10,20

Sconto web 15% e spedizione postale gratuita per ordini superiori a 30€

Sfoglia la wishlist

Ti potrebbe interessare…

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons