Free Call +39 055 3996466
In offerta!

Memorie di un giovane libertino

di Guillaume Apollinaire

Il romanzo di formazione di uno dei più grandi poeti del Novecento, considerato dalla critica come un piccolo capolavoro della letteratura erotica

L’iniziazione amorosa e ripetutamente incestuosa del giovane Roger in un denso capolavoro che è anche un vero romanzo «di formazione», la storia di un adolescente che diventa uomo. Un libro sorprendentemente crudo nel lessico e spudorato nelle situazioni, tanto da essere stato per lungo tempo considerato «proibito» ed essere stato letto e diffuso clandestinamente, nonostante la notorietà del suo autore. Le boccaccesche avventure dell’adolescente che diventa uomo – e padre plurimo – sono percorse da quella ventata vitale e da quella leggerezza aerea che attraversa tutta l’opera di Apollinaire. Crudo nel lessico, spudorato nelle situazioni, il testo – e consapevole di questo era il suo autore, provocatore felice di irritare la pruderie borghese – meritò di finire a sua volta sui ripiani di quell’enfer letterario nel ventre della Biblioteca Nazionale parigina.

8,00 6,80

Sconto web 15% e spedizione postale gratuita per ordini superiori a 30€

Sfoglia la wishlist

Ti potrebbe interessare…

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons