preloader
Torna in cima
Condividi
39 disponibili

The Underground Sketchbook

Tomi Ungerer

Il grande arrivo in Italia di un capolavoro grafico uscito per la prima volta nel 1964 ma ancora e sempre più attuale: una spietata, irriverente, tragicomica esplorazione dell’umanità e dei suoi vizi

Utilizzando i soli colori di bianco, nero e rosso, la penna geniale di Tomi Ungerer riesce a creare personaggi di una forza ineguagliabile, capaci allo stesso tempo di far ridere e piangere, e sicuramente riflettere

Per la prima volta in Italia il celebre, sfacciato, famigerato capolavoro grafico di Tomi Ungerer, a quasi sessant’anni di distanza dalla sua prima pubblicazione, e nonostante questo più attuale che mai. Un ineguagliabile, profondo, tagliente ritratto della condizione umana, dei suoi desideri e delle sue perversioni, una critica feroce e beffarda della società, dei suoi modelli e dei suoi stili di vita, attraverso disegni satirici dalla potenza sorprendente davanti a cui il lettore viene messo crudamente (e crudelmente) a tu per tu, senza filtri né barriere. Corpi umani, nudi, di uomini e donne, comicamente smontati e rimontati, ridicolmente cuciti e ricuciti, provocatoriamente spezzettati e deformati, in una sequenza di immagini in bianco e nero che lascia spazio di tanto in tanto soltanto al rosso di sangue, bocche, lingue, cuori, mutande. Un libro di allusioni e di illusioni, di fronte al quale, pagina dopo pagina, figura dopo figura, ritrovarsi fatalmente costretti a ridere amaramente di noi stessi, della vita e della morte.

20,90

Collane: ISBN: 9788867998289
Pagine: 154
Data pubblicazione: 14/09/2021
Tag: , , ,
Categorie: Novità Varie
Spedizione: Sconto web 5% e spedizione postale gratuita per ordini superiori a 30€
Condividi questo libro sui social:

Altri libri che potrebbero interessarti