Free Call +39 055 3996466

Il Centre Pompidou, luogo d'incontro di giovani artisti e performer, musicisti e skater, presta il nome alla collana di Edizioni Clichy che dà voce allo spirito della cultura pop, in tutte le sue espressioni: dalla musica al cinema alla danza, alla narrativa postmoderna che sappia venire incontro ai lettori più diversi. Un percorso aperto, curioso, che si apre a ogni tipo di espressione, compresa la graphic novel, e che esplora senza snobismi quello che si muove intorno a noi.

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    Andante tra le mura

    di Marta Salimei, Ida Tonini

    «Di figure, di poesie viventi, di oggetti attraenti, di bellezze naturali brulica letteralmente, per solito, ogni piacevole passeggiata» scrive Robert Walser: e questo libro ne è un’ennesima conferma. Indomite e curiose, attente a registrare ogni dettaglio e dotate della rara capacità di condividere le loro «impressioni di viaggio», Marta Salimei e Ida Tonini ci prendono per mano, come fa l’Angelo con Tobia, e ci invitano ancora una volta a seguirle in una lunga, piacevolissima passeggiata, nel corso della quale non saranno poche le poesie viventi, gli oggetti attraenti e le bellezze naturali che grazie a loro ci verranno incontro. Dopo averci fatto scoprire, o riscoprire, il verde di Roma con Adagio per giardini, ci esortano soavemente a costeggiarne e oltrepassarne le mura, per inoltrarci in quella campagna romana, immersa nella luce che ha ammaliato pittori come Poussin, Turner, Corot, in cui l’occhio scorge, tra i prati, rovine di terme, templi, mausolei, ville e acquedotti: a creare la perfetta armonia tra natura e cultura che costituisce l’essenza stessa del paesaggio italiano quale tutti vorremmo che fosse salvaguardato. Dalle volte maestose di Caracalla ai prati di Tor Fiscale, dal variegato scenario del Circo di Massenzio al Parco della Caffarella, dalla Villa dei Quintili alla Riserva naturale dell’Aniene, queste nove incantevoli passeggiate ci sveleranno luoghi a noi ignoti o ci indurranno a tornare in altri, pieni di reminiscenze infantili, dei quali, per smemoratezza o noncuranza, da troppo tempo non abbiamo percorso i sentieri. Ena Marchi

    17,00 14,45 Per saperne di più
  • In offerta!

    Otto Limericks per Dorella e altre storie acide

    di Vittorio Grimaldi

    Che cos’è un limerick? La definizione è precisa: una filastrocca in cinque versi che si contraddistingue per il nonsense, il paradosso, l’arguzia. Tipicamente inglese. Vittorio Grimaldi, avvocato tra i più noti al mondo, con una lunga frequentazione e studio nella City, torna in libreria con una raccolta davvero anomala, che si apre con otto limerick dedicati alla sua Mariella e venti racconti in parte autobiografici e ricchi di un’acida e spesso cinica ironia che raccontano molto del nostro passato e ancor di più sul presente di ognuno di noi esseri umani. L’amicizia, l’amore, ma anche processi, banche, sesso, sport, politica e perfino la morte. Dopo l’inatteso e sorprendente esordio come autore di un noir politico teso e ricco di spunti attualissimi, Grimaldi, in questa sua «corsa a ostacoli» nell’incontenibile universo dei sentimenti e delle illusioni, rivela anche una notevolissima capacità di narrare le curve inattese e spesso ripide dell’esistenza.

    15,00 12,75 Acquista
  • In offerta!

    First Lady

    di Dario Salvatori

    Dalla signora Washington fino alla appena «eletta» Melania Trump, passando per donne influentissime come Eleanor Roosevelt, Jackie Kennedy, Nancy Reagan, Michelle Obama e Hillary Rodham Clinton, che per pochi voti non è stata la prima presidentessa donna, in questo libro come sempre informatissimo e ricco di aneddoti quasi del tutto sconosciuti, Dario Salvatori racconta il lato meno conosciuto del potere statunitense e come le figure femminili, spesso dietro le quinte, in alcuni casi invece vere e proprie co-protagoniste della scena politica, hanno collaborato a decidere i destini dell’America e del mondo.

    17,00 14,45 Acquista
  • In offerta!

    Abbecedario della politica

    di Giorgio Forattini

    Come nasce una vignetta? In che modo la scintilla di un’idea prende corpo, vita e colore, fino a trasformarsi in un’immagine? Questo libro ci offre un’occasione unica. Quella di conoscere da vicino – e per la prima volta – l’officina creativa di Giorgio Forattini, il maestro indiscusso della satira politica italiana. Il suo Abbecedario, infatti, oltre a presentarci i celebri personaggi tratteggiati in cinquant’anni di carriera – dalla A di Andreotti alla Z  di Zaccagnini, passando per la O di Obama e di Occhetto e la P di Pertini e di Putin – ci mostra il «dietro le quinte» del suo lavoro: una serie di materiali originali – schizzi preparatori, disegni abbozzati, prove con pennarello – che hanno consentito alla matita più graffiante e irriverente d’Italia di inventare un mondo, di popolare il nostro immaginario. 

    19,00 16,15 Acquista
  • In offerta!

    La possibilità della gioia

    di Gianni Manzella

    Attore e regista fuori dai canoni, Pippo Delbono è uno degli artisti italiani più conosciuti sulla scena internazionale oltre che un apprezzato autore cinematografico. Da anni i suoi spettacoli riempiono ovunque i teatri e dilagano nei festival più importanti d’Europa. Fin dal debutto sulle scene, ha creato un linguaggio teatrale di grande forza espressiva capace di coniugare il rigore della «danza nel teatro» con una dirompente carica visionaria. Un’esperienza che reca fortissima l’impronta anche biografica dell’autore. Quello compiuto dall’artista nell’arco di trent’anni si rivela un lungo viaggio che parte da una personale «malattia» (il sentimento di una diversità, la dolorosa elaborazione di un lutto, la scoperta di aver contratto l’hiv) per tramutarsi in strumento di conoscenza.

    Frutto di un dialogo che dura da più di un ventennio, dove lo sguardo spesso prevale sulla parola, il libro accompagna il lettore alla scoperta di una delle più affascinanti avventure artistiche dei nostri tempi. Un viaggio dentro il viaggio dell’artista verso una lontana Itaca. Senza negarsi al racconto e neppure alla concretezza dell’analisi, a metà fra la scrittura saggistica e quella letteraria. Sperando che, con Kavafis, anche il lettore possa augurarsi che la strada sia lunga perché Itaca ci ha dato la meta ma quello che importa è il viaggio.

    18,00 15,30 Acquista
  • In offerta!

    Le teorie folli della storia

    di Philippe Delorme

    In un’epoca di «fake news» che ormai determinano anche le elezioni dei presidenti, questo libro ci offre in modo divertente e brillante un panorama delle idee più balzane e pericolose che inquinano e confondono il pensiero umano e il dibattito storico fin da quando l’uomo è capace di pensare.

    «L’uomo non ha mai camminato sulla luna»: le spedizioni Apollo sono dei falsi girati in studio dalla Nasa e lo si può dimostrare. «Hitler si è rifugiato nell’Antartide»: dopo la caduta di Berlino Hitler si è imbarcato su un sottomarino e ha raggiunto il Polo Sud dove ha fondato un nuovo Reich non ancora scoperto. «Giovanna d’Arco era un uomo»: gli storici più smaliziati si sono accorti di come la Pulzella d’Orléans fosse in realtà un ragazzo che ingannò tutti i suoi contemporanei per poter passare alla storia. Queste sono solo tre delle centinaia di idee balzane di cui sono convinti milioni di persone e che girano sui siti web e nei discorsi. Le teorie folli della storia ricostruisce molti di questi falsi miti. Facendoci sorridere, ma anche inquietare, perché alcune di queste idee portano con sé il germe della disinformazione e qualcosa anche di assai peggiore.

    17,00 14,45 Acquista
Simple Share Buttons