Free Call +39 055 3996466

Collana dedicata alla fiction e non-fiction americana diretta da Tiziana Lo Porto, Rive Gauche nasce come omaggio alla scena letteraria fiorita a Parigi intorno agli anni venti e ai suoi protagonisti: da Francis Scott Fitzgerald, Ernest Hemingway e James Baldwin, all'editrice Sylvia Beach e alla sua leggendaria libreria Shakespeare & Co. Attenta alle nuove forme e direzioni della narrativa americana e ai sempre più frequenti sconfinamenti di genere, la collana propone giovani autori e classici della letteratura inediti in Italia.

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    Il prezzo di Dio

    di Okey Ndibe

    «Siamo chiaramente di fronte a un nuovo talento. Era da tanto che non percepivo potenzialità simili in uno scrittore» Wole Soyinka, Premio Nobel per la Letteratura

    «Il prezzo di Dio è la storia di un moderno Faust a cavallo tra gli Stati Uniti e Nigeria di oggi. L’umorismo molieresco di Ndibe mette a nudo ipocrisia religiosa e rancido materialismo, tratteggiando personaggi e situazioni che vi faranno ridere per non piangere» Nhugi wa Thiong’o, autore di Un chicco di grano

    Ike, immigrato nigeriano che vive a New York, è convinto di aver toccato il fondo. Nonostante una laurea in economia conseguita un un prestigioso college statunitense, il suo marcato accento gli impedisce di trovare il lavoro che ha sempre desiderato. Costretto a guadagnarsi da vivere facendo il tassista, non riesce a sopportare il peso di un burrascoso divorzio mentre la madre, rimasta vedova in Nigeria, chiede a gran voce il suo aiuto. Intrappolato in una parabola discendente che pare senza via d’uscita, devastato dagli effetti dell’alcol e del gioco d’azzardo, un giorno Ike riceve da un amico un articolo di giornale in cui scopre l’esistenza di una particolare galleria d’arte in città, la Foreign Gods Inc., specializzata nel commercio di divinità esotiche. L’emarginazione, la solitudine e i tanti errori commessi in passato spingono Ike a ricorrere a misure drastiche per dare finalmente una svolta alla sua vita. Decide di trafugare e vendere la statua dell’antico dio guerriero del suo villaggio natio. Il ritorno in Nigeria, però, non sarà breve e indolore come credeva e Ike si ritroverà faccia a faccia con se stesso e la sua storia. Il prezzo di Dio mette a nudo i sogni, le delusioni e le frustrazioni dell’immigrato dell’America di oggi, riflettendo sul modo in cui la cultura moderna crea e diffonde l’infatuazione per l’esotico, incurante del suo valore. In questo brillante romanzo, con una prosa meravigliosa e un tocco di cupo umorismo, Okey Ndibe delinea le dinamiche del villaggio globale in cui viviamo, mostrando che le avidità ha il potere di consumare ogni cosa, compreso il sacro.

    17,00 14,45 Acquista
Simple Share Buttons