Free Call +39 055 3996466

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    La famille Fenouillard

    di Christophe

    «Come ogni grande scrittore, Christophe è profeta: credendo di dipingere una società del passato o del presente, disegna i tratti della società futura. Ai nostri giorni, infatti, innumerevoli famiglie Fenouillard sono in giro per il mondo» – Raymond Queneau

    «Uno dei più grandi classici di tutti i tempi, mai pubblicato in Italia, considerato insieme a Yellow Kid e Krazy Kat l’antenato del fumetto»

    Apparse per la prima volta nel 1893 sulla rivista per bambini «Le Petit Français Illustré» e ancora celeberrime in Francia, le avventure della Famille Fenouillard possono essere considerate il primo antenato dell’attuale fumetto, avendo preceduto di due anni Yellow Kid e di venti anni Krazy Kat. L’album racconta i viaggi e le rocambolesche peripezie di una famiglia piccolo borghese di provincia, padre madre e due figlie: tutti intraprendenti ma pasticcioni, ingenuamente persuasi della superiorità della civiltà europea, eppure sempre curiosi di scoprire usi e costumi di altri Paesi. Ricche di originali trovate iconografiche, le strisce sono accompagnate da una prosa divertente e ingegnosamente parodistica. Grazie alla sua vasta diffusione e all’altissima qualità di testi e disegni, La Famille Fenouillard ha rappresentato un modello imprescindibile per molti fumetti successivi, a partire dal Tintin di Hergé.

    19,00 16,15 Acquista
  • In offerta!

    La leggerezza

    di Catherine Meurisse

    «Un libro magnifico, quasi miracoloso» – Le Point

    «La leggerezza è il romanzo più commovente sui nostri tempi oscuri e sulla voglia di vivere che nessun terrore potrà mai uccidere» – Libération

    «Un romanzo per immagini che racconta la paura, la collera, la colpa. E che poi, per allontanare l’inaccettabile, ci dice come riappropriarci di ciò che il terrore non potrà mai portarci via, la nostra sete di cultura e la nostra per loro inaccettabile leggerezza» – Babelio

    Il 7 gennaio 2015 i colleghi e amici di Catherine Meurisse, da dieci anni nella redazione di «Charlie Hebdo», vengono selvaggiamente assassinati da terroristi islamici. Quella mattina Catherine arriva al lavoro in ritardo, per un banale contrattempo. E si salva. Dopo la tragedia, per allontanare tutta quella violenza, si mette alla ricerca di ciò che può opporsi al caos: la bellezza. Villa Medici a Roma, il Louvre, l’oceano. Luoghi per rinascere e per ritrovare l’unica cosa che può salvarci e che chi odia non può nemmeno tentare di capire, e cioè la leggerezza.

    19,00 16,15 Acquista
  • In offerta!

    The Party

    di Tomi Ungerer

    In questo libro Tomi Ungerer critica con ferocità i partecipanti a una serata mondana newyorkese che si svolge durante gli anni Sessanta, un ambiente in cui Ungerer era stato introdotto. Nei disegni tracciati con la china, accompagnati da didascalie in cui i nomi dei partecipanti sono a malapena deformati, Ungerer dipinge un ambiente dalla morale ipocrita e superficiale.
    Con l’aiuto di quel tipo di satira che fa capo a Grandville e che Georg Grosz ha egualmente portato avanti, Ungerer affibbia ai suoi personaggi delle appendici animali e li trasforma in mostri, come quell’uomo, «Mr Gideon Milton Rotlieb», vestito d’un costume la cui testa è ornata da terrificanti mandibole d’insetto.

    19,00 16,15 Acquista
  • In offerta!

    Mamme sull’orlo di una crisi di nervi

    di Magali Le Huche, Gwendoline Raisson

    Una graphic novel sulla maternità dal taglio sarcastico e umoristico. Qui si parla in modo franco e onesto della maternità, niente del genere «diventare madre è una cosa straordinaria!», niente chiacchiere da fidanzate, cliché da rivista pre-maman o racconti della nonna sul miracolo della maternità… In Mamme sull’orlo di una crisi di nervi si riportano esperienze personali e con ironia si espongono le ansie delle future mamme e la paura di fallire. La maternità ha varie sfaccettature così come la vita moderna: la coppia, la famiglia monoparentale, l’autorità, le falsità e i cliché riportati dalla stampa popolare e dai femminili, ma anche la solitudine… e le lavanderie automatiche! Insomma essere madre non è così semplice!

    17,00 14,45 Acquista
Simple Share Buttons