Free Call +39 055 3996466

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    Novelle

    di Arthur Schnitzler

    Due sono gli aspetti da sempre universalmente riconosciuto dell’intera produzione di Schnitzler: il suo sguardo analitico sull’Austria fin de siècle e il suo rapporto con la psicanalisi. Qualsiasi tentativo di approccio alla sua produzione, sia essa teatrale che narrativa, che non tenesse conto del contesto storico-sociale di cui letteralmente si nutre l’intera opera schnitzleriana risulterebbe, se non inutile, quantomeno superficiale e scevro di ogni possibile comprensione concettuale. Anche nelle sue meno note Novelle, introvabili in italiano da decenni, lo scrittore austriaco, autore di Doppio Sogno – romanzo breve da cui Stanley Kubrick ha tratto il suo ultimo film «Eyes Wide Shut» – mette in gioco la sua conoscenza (anche personale) con Freud e della psicanalisi e si dimostra un profondo indagatore dell’animo umano, dimostrando la sua ineguagliata grandezza.

    10,00 8,50 Acquista
  • In offerta!

    La terza notte di Valpurga

    di Karl Kraus

    Una feroce condanna del nazismo scritta mentre Hitler prendeva il potere e che forse avrebbe potuto cambiare il corso della storia

    Tra maggio e settembre del 1933, pochi mesi dopo l’ascesa al potere di Hitler, Karl Kraus – brillante scrittore e giornalista ebreo austriaco – scrisse la prima, la più profonda e la più esaustiva analisi del nazismo che mai sia stata scritta, una «colata di lava incandescente» che – come scrive Paola Sorge nella sua introduzione al volume – «scende con violenza via via più forte a bruciare un mondo inconcepibilmente disumano», e dà corpo a queste pagine vibranti e tormentate. L’opera per ovvi motivi venne stampata solo nel 1952, ma se fosse stata divulgata nel 1933, quando era stata scritta, se fosse arrivata all’opinione pubblica mondiale, avrebbe forse potuto cambiare il corso della storia?

    12,00 10,20 Acquista
Simple Share Buttons