Free Call +39 055 3996466

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    Ultreya

    di Maurizio Naldini

    «Ultreya» è l’incoraggiamento che i pastori della Galizia da mille anni rivolgono ai pellegrini del Cammino di Santiago: «vai oltre», abbi speranza. Naldini, inviato speciale che ha visitato negli anni Africa ed estremo Oriente, mondo arabo, India, America centrale, ex Jugoslavia, raccontando guerre e vicende quotidiane, ne fa il titolo di questo volume che raccoglie gli articoli da lui pubblicati sulla prestigiosa «Nuova Antologia» dal 2011 a oggi. Dalla condizione della donna ai suoi diversi modi di essere e di amare, da soldati e mercenari a eserciti formati da bambini, dalla sacralità e dal culto dei morti al senso del denaro, in un mondo che sempre più sostituisce la pace con la guerra.

    18,00 15,30 Acquista
  • In offerta!

    Papa Carlotta

    di Umberto Silva

    Umberto Silva rivela sulfurei incontri e turbamenti della sua vita di avventuriero, teologo e psicoanalista. La cena a lume di candela con Paul Auster in una grotta di Patmos, mentre un armatore tenta di buttarsi dalla rupe. Il tè con il centenario conte Nicola Horman nel castello ungherese e la fuga da un inquietante regalo. Una Milano romantica nella più cupa rimembranza. La discussione con il barone Martel su come perdonare il tradimento più lurido. Il pomeriggio passato a convertire gioiose Testimoni di Geova. Il ricordo dell’incontro con una zingara veneziana e la conturbante cena al convento di Padre Oceano. La confessione di un amico che dichiara di odiare la moglie dal primo momento che l’ha vista. Orrori, fantasmi, rimpianti, desideri, tutto quello che c’è; improvvise vampate di dolore e di gloria. Gli strani balli del duca di Merise e i misteriosi filamenti di una misteriosa Dama. Roman Polanski e le sorelline diaboliche. Lo sgambetto notturno del Barone de T. La paurosa notte con il Cardinale R. e i cani di Kim Jong-un. L’incessante presentarsi dell’Aldilà sotto discutibili forme. L’incontro spazio temporale con Barack Obama. La valigetta dell’Archiatra Pontificio. La generosità di un cacciatore di tigri. La profezia di Carlotta: «Sarò Papa e sposerò Giovanni Battista». Queste ed altre allarmanti avventure trascinano il lettore in un viaggio che si può definire indefinibile.

    18,00 15,30 Acquista
  • In offerta!

    Le meraviglie d’Italia

    di Oliviero Pesce

    Con ironia, intelligenza e la saggezza di chi ha visto e vissuto tante cose diverse, Oliviero Pesce racconta le fratture, le inutilità, gli incidenti e le deviazioni che impediscono all’Italia di essere davvero un Paese moderno.

    18,00 15,30 Acquista
  • In offerta!

    Andante tra le mura

    di Marta Salimei, Ida Tonini

    «Di figure, di poesie viventi, di oggetti attraenti, di bellezze naturali brulica letteralmente, per solito, ogni piacevole passeggiata» scrive Robert Walser: e questo libro ne è un’ennesima conferma. Indomite e curiose, attente a registrare ogni dettaglio e dotate della rara capacità di condividere le loro «impressioni di viaggio», Marta Salimei e Ida Tonini ci prendono per mano, come fa l’Angelo con Tobia, e ci invitano ancora una volta a seguirle in una lunga, piacevolissima passeggiata, nel corso della quale non saranno poche le poesie viventi, gli oggetti attraenti e le bellezze naturali che grazie a loro ci verranno incontro. Dopo averci fatto scoprire, o riscoprire, il verde di Roma con Adagio per giardini, ci esortano soavemente a costeggiarne e oltrepassarne le mura, per inoltrarci in quella campagna romana, immersa nella luce che ha ammaliato pittori come Poussin, Turner, Corot, in cui l’occhio scorge, tra i prati, rovine di terme, templi, mausolei, ville e acquedotti: a creare la perfetta armonia tra natura e cultura che costituisce l’essenza stessa del paesaggio italiano quale tutti vorremmo che fosse salvaguardato. Dalle volte maestose di Caracalla ai prati di Tor Fiscale, dal variegato scenario del Circo di Massenzio al Parco della Caffarella, dalla Villa dei Quintili alla Riserva naturale dell’Aniene, queste nove incantevoli passeggiate ci sveleranno luoghi a noi ignoti o ci indurranno a tornare in altri, pieni di reminiscenze infantili, dei quali, per smemoratezza o noncuranza, da troppo tempo non abbiamo percorso i sentieri. Ena Marchi

    17,00 14,45 Per saperne di più
  • In offerta!

    L’entomologo curioso

    di Mario Lolli Ghetti

    Il diario di viaggio intorno al mondo di uno dei massimi esperti di arte e di architettura italiani.

    Con quindici immagini a colori.

    Dall’introduzione dell’autore: «I racconti raccolti in questo Atlante di viaggio rappresentano solamente una piccola parte dei viaggi che ho fatto per piacere o per dovere di ufficio in molte parti del mondo. Pochi dei racconti sono stati scritti al momento, molti anche a distanza di tempo sulla base dei ricordi e perciò possono essere stati abbelliti o possono mancare dei dettagli che per altri possono essere fondamentali: si sa, del resto, che chi scrive si prende spesso delle licenze poetiche… Io che ho l’abitudine di affibbiare dei soprannomi mi sono definito da solo “L’entomologo curioso” perché, come i collezionisti d’insetti, non finisco mai di collezionare personaggi o situazioni da travasare poi nelle mie cronache. Ho voluto che i vari capitoli del libro fossero accompagnati dai bozzetti che l’artista Emilio Farina ha prodotto per l’allestimento della sua mostra personale al Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi nel 2013, perché si tratta di schizzi di colore così come lo sono i miei racconti».

    18,00 15,30 Acquista
  • In offerta!

    La signora col cagnolino e le nuove russe col pitbull

    di Antonio Armano

    Un viaggio nelle città mitiche dell’Est Europa, tra il glorioso passato artistico e il problematico presente

    Con ironia, uno stile di scrittura da grande narrazione, ma anche grande profondità e senso di umanità, il giornalista Antonio Armano racconta la Russia che era e quella che è diventata, gli incontri casuali con la gente e le sue storie in un interminabile viaggio nelle città mitiche dell’Est Europa. Jalta (Crimea), dalla Signora col cagnolino di Čechov alle nuove russe col pitbull. Vitebsk (Bielorussia), dai fidanzatini di Chagall alle ragazze radioattive (Černobyl’ non è lontana). Kaliningrad (Russia, già Königsberg), da Kant alla foresta ubriaca. Drohobyč (Ucraina), da Bruno Schulz ai pic-nic sulle fosse comuni. Černivci (Ucraina), da Von Rezzori alle badanti. Višegrad (Repubblica serba di Bosnia), pulizie etniche sul ponte sulla Drina. Nymburk (Repubblica ceca), Hrabal e la cittadina dove il tempo non si è fermato. Bender, Transnistria, un caffè con la nonna di Lilin. Odessa (Ucraina), da Babel’ a Bang & Olufsen.

    18,00 15,30 Acquista
Simple Share Buttons