Free Call +39 055 3996466
In offerta!

La scapece assassina

di Umberto Cutolo

Dopo il successo di Omicidi all’acqua pazza arriva il secondo episodio dei «Delitti della Costiera»

Una nuova serie che rinnova il noir italiano proponendo un protagonista davvero indimenticabile

Torna Omero Sgueglia, il cuoco-detective dell’Hotel Furore che detesta gli chef pluristellati e i turisti d’assalto. Questa volta, però, è lui il principale indiziato del nuovo delitto che avviene nel suo ristorante, a pochi passi dal Fiordo di Furore, nel cuore della Costiera amalfitana. Un cliente muore avvelenato dalla stricnina che qualcuno ha messo nelle zucchine alla scapece, ma prima di crollare a terra punta il dito proprio contro Omero, indicandolo come il suo assassino. Non sarà facile per il cuoco liberarsi dall’accusa, ma alla fine le sue «punture di spillo» si ricomporranno in un quadro che porterà – nelle ultime pagine e dopo una serie di colpi di scena – a scoprire l’assassino in mezzo a un’ironica girandola di personaggi fatta di ospiti stravaganti, dipendenti beffardi, fornitori bizzarri e investigatori approssimativi. Il romanzo è il secondo della serie «I delitti della Costiera», aperta da Omicidi all’acqua pazza.

17,00 14,45

Sconto web 15% e spedizione postale gratuita per ordini superiori a 30€

Ti potrebbe interessare…

Simple Share Buttons