Free Call +39 055 3996466
In offerta!

L’arte di rinascere

di Martin Page

«Il racconto della crisi esistenziale di un quarantenne che è lontano da qualsiasi abusato pessimismo e si propone come un momento di grande letteratura capace di provocare riflessione, malinconia e soprattutto una grande divertimento» La Presse

Martin ha appena compiuto 41 anni. Va a Parigi per incontrare una produttrice che vuole adattare uno dei suoi romanzi per il cinema. A casa di un amico artista che lo ospita, scopre una curiosa «macchina per rimontare il tempo». Martin ci entra dentro, ci si addormenta per l’intera notte, e fa un salto indietro nel tempo di 29 anni, trovandosi di fronte a un se stesso dell’età di 12 anni. Il giorno dopo, quando incontra la produttrice, tutto va in pezzi. Anche perché dopo quella prima notte, Martin non riesce a fare a meno, in tutte le successive notti, di incontrare il se stesso ragazzino, che ascolta e gli dà consigli, che ricostruisce e decostruisce passato e futuro, e pian piano la vita reale e la vita sognata diventano per entrambi qualcosa di completamente destabilizzante, anche se molto, veramente molto divertente. Un romanzo sfasato, deviante, spiazzante, ma comunque ricco della intelligente ironia di Martin Page, che lancia qui un’appassionata risposta al pessimismo e alla paura e una difesa dell’immaginazione come essenziale arma per vivere.

15,00 12,75

Sconto web 15% e spedizione postale gratuita per ordini superiori a 30€

Ti potrebbe interessare…

Simple Share Buttons