Free Call +39 055 3996466
In offerta!

Otto anni di guai

di Robert Louis Stevenson

Stabilitosi nelle isole Samoa nel 1889, Stevenson ebbe modo di assistere da un punto di vista diretto alle manovre delle tre superpotenze – Germania, Inghilterra e Stati Uniti –  per assicurarsi il controllo dell’arcipelago. Naturalmente i tre contendenti non  si curavano affatto della situazione esistente fra i nativi che pure erano organizzati in forma di regno con specifici sovrani e abitudini secolari. Indifferenti alle esigenze e alla realtà dei nativi, Germania, Inghilterra e Stati Uniti ricorsero alla «politica delle cannoniere» per installare, con l’appoggio della forze militare, un governo fantoccio che permettesse agli occidentali di guadagnare indisturbati enormi profitti economici.

10,00 8,50

Sconto web 15% e spedizione postale gratuita per ordini superiori a 30€

Ti potrebbe interessare…

Simple Share Buttons