Free Call +39 055 3996466
In offerta!

Rimescolando

di Paola Sansone

Versi beffardi, dissacranti. Epigrammi autoironici, dinamitardi. Spesso brevissimi. Ma nel gioco delle rime che scandiscono le poesie di Paola Sansone, quello che colpisce è l’uso del genere comico, che ricorda le smorfie dei clown, buffo e tragico, nel contempo, usato come antidoto ai problemi quotidiani. Capita sovente che chi legge queste poesie abbia voglia poi di leggerle a voce alta a qualcuno. Perché? Questo è un mistero racchiuso forse nei tanti autoritratti presenti nel libro. Come quello, in cui l’autrice scrive di se stessa: «Chiudermi in casa / a stirare camicie/ poco mi gasa / niente mi dice».

10,00 8,50

Sconto web 15% e spedizione postale gratuita per ordini superiori a 30€

Etichette:

Ti potrebbe interessare…

Simple Share Buttons