Free Call +39 055 3996466

Trova il tuo libro

Ricerca per autore
  • In offerta!

    Bob Dylan

    di Dario Salvatori

    Vita, sogni e poesie del più grande musicista americano di tutti i tempi, l’uomo che negli anni Sessanta ha rivoluzionato la canzone, la musica folk e la musica rock mettendoci dentro la poesia che arrivava dal beat e dal blues e creando, in sessant’anni di carriera mai interrotta, un incredibile e immenso monumento di suoni e di parole che non ha mai più avuto eguali. Appena premiato con il Nobel per la letteratura, Robert Zimmermann – in arte Bob Dylan – è stato fin dal suo esordio e rimane ancora oggi l’inarrivabile riferimento di chiunque decida di mettere delle parole su una melodia. Nel volume, oltre al saggio introduttivo del critico musicale Dario Salvatori, notissimo volto TV fin dai tempi di Quelli della notte e Indietro tutta insieme a Renzo Arbore, una estesa biografia, una serie di imperdibili citazioni e dichiarazioni dell’artista, un’accuratissima discografia completa e circa trenta immagini rarissime.

    7,90 7,51 Per saperne di più
  • In offerta!

    Albert Einstein

    di Salvatore Califano

    Albert Einstein è stato uno dei più grandi scienziati del secolo scorso: fisico e filosofo tedesco naturalizzato svizzero e statunitense, nato a Ulma il 14 marzo 1879, con la sua Teoria della Relatività rivoluzionò il modo di interpretare il mondo fisico. Figlio di una benestante famiglia ebraica, trascorse i primi anni a Monaco e a Zurigo e, nel 1914, fu chiamato a Berlino per diventare membro dell’Accademia prussiana delle Scienze. Nobel nel 1921 per le scoperte sulla relatività, nel 1933, con l’ascesa di Hitler al potere, emigrò negli Stati Uniti, invitato dall’Institute for Advanced Study di Princeton, nel New Jersey. Morì a Princeton il 18 aprile del 1955.

    7,90 7,51 Acquista
  • In offerta!

    Mario Mieli

    di Silvia De Laude

    Gli anni Settanta in Italia sono stati anche gli anni in cui ha avuto inizio la liberazione omosessuale. Alla guida di questo movimento c’era Mario Mieli, un ragazzo che andava ai cancelli delle fabbriche vestito da drag queen per spiegare agli operai la sua normale diversità.

    7,90 7,51 Acquista
  • In offerta!

    Marcello Mastroianni

    di Marcello Seregni

    Un nuovo capitolo della ormai essenziale Enciclopedia del Novecento della collana Sorbonne, questo libro racconta l’attore Marcello Mastroianni, alter-ego di Fellini e vera e propria icona del cinema italiano, Premio Oscar, genio della commedia, della tragedia, di tutto ciò che è stato il cinema in tutte le sue forme. L’attore italiano senza alcun dubbio più celebre di sempre, e che però non fu mai un divo.

    7,90 7,51 Acquista
  • In offerta!

    Innocente

    di Gérard Depardieu

    Gérard Depardieu si racconta in un flusso travolgente in cui parla della sua vita e delle sue emozioni senza risparmiare nessuno, soprattutto il potere in tutte le sue forme, e in particolare quello delle grandi case di produzione cinematografiche e televisive. Senza peli sulla lingua, il grande attore fa nomi e cognomi, espone la sua rabbia, ricorda il suo passato, gli amici dei tempi lontani, e quelli di oggi. Più che difendersi, si confessa, e sviscera i suoi pensieri sulla religione – per due anni si è convertito all’Islam – sulla politica e la sua ipocrisia, sul suo rapporto con Vladimir Putin («peggio frequentare i Kennedy»), sulla morte. Un viaggio dentro la testa di uno degli attori più dissacranti di Francia, che rimpiange il tempo che fu e condanna ferocemente il presente.

    15,00 14,25 Per saperne di più
    Sfoglia la wishlist
  • In offerta!

    Enzo Jannacci

    di Mario Bonanno

    A tre anni dalla sua tragica morte Enzo Jannacci è ancora rimpianto da tutti coloro che lo hanno amato come un amico, un fratello, un compagno.

    Un nuovo capitolo della ormai essenziale Enciclopedia del Novecento della collana Sorbonne, questo libro racconta il giovane medico milanese che insieme a Dario Fo e Giorgio Gaber, tra osterie e piccoli locali, rivoluzionò la canzone italiana inserendovi l’assurdo, la leggerezza ironica, un modo di cantare raccontato che fu capace di aprire il canto al teatro, avvicinando la musica leggera alla cultura e all’intellettualità più alta, in una Milano che allora era davvero la capitale culturale italiana.

    7,90 7,51 Per saperne di più
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Simple Share Buttons