preloader
Torna in cima
Condividi
3 disponibili

SceKspir al BeKKa

Mariacristina Cavecchi

Lisa Mazoni

Margaret Rose

Giuseppe Scutellà

Milano. Istituto Penale Minorile Cesare Beccaria. Un gruppo di giovani detenuti dell’area penale interna ed esterna, con la complicità di studenti dell’università Statale di Milano e giovani attori della compagnia Puntozero, portano a giudizio Romeo Montecchi per l’omicidio di Tebaldo Capuleti secondo le procedure del vigente Codice del processo penale minorile. SceKspir al BeKKa presenta questa insolita aula di tribunale e illustra, anche grazie a una suggestiva galleria fotografica, un’avvincente esperienza di teatro in carcere.
Un drammaturgo, William Shakespeare o, come si dice al BeKKa, «Scekspir», autore di storie e personaggi di grande attualità, capaci di parlare ai giovani d’oggi.
Una tragedia, Romeo e Giulietta, riletta attraverso sguardi diversi la cui sinergia ha un forte impatto sui ragazzi, detenuti e non.
Una collaborazione tra Dipartimento di Lingue e letterature straniere dell’Università degli Studi di Milano, APS Puntozero e IPM Beccaria.
Un modello innovativo di laboratorio teatrale. Un ponte tra dentro e fuori.
Uno strumento per sensibilizzare i giovani sui temi della detenzione e della pena, generalmente ignorati dal nostro sistema scolastico.
Un contributo originale all’attuale dibattito europeo sul ruolo dell’educazione e del teatro nei luoghi di detenzione.

25,00 23,75

Collane: ISBN: 9788867997077
Pagine: 216
Data pubblicazione: 24/11/2020
Tag: , ,
Categorie: Novità Varie
Condividi questo libro sui social:

Altri libri che potrebbero interessarti